Domenica , 22 Luglio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spinus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
LEAL Sondrio. Da dove arrivano le scimmie da “laboratorio”?
21 Aprile 2012
 

In queste settimane in Italia si è parlato del “caso Harlan”, ovvero delle oltre 100 scimmie importate dalla Cina e finite in Italia a Correzzana, alla Harlan, un’azienda che alleva e vende animali per la sperimentazione. Queste scimmie provenivano dalla Cina ma non si sa di preciso la loro origine, cioè se erano state catturate in natura o meno.

In questi giorni è circolato un altro video sull’argomento. La BUAV, una delle più importanti associazioni antivivisezioniste inglesi, ha diffuso un video girato in questi mesi nel Laos, nel sud-est asiatico, in un centro di smistamento di primati destinati alla vivisezione. Qui centinaia di scimmie conducono un'esistenza fatta di miseria, private della libertà, costrette a vivere in recinti, vittime della noia e del sovraffollamento, sviluppano già un forte stress. Tali condizioni causano paura costante, malattie, comportamenti psicotici. Senza contare che poi questi animali, molto spesso strappati all’ambiente naturale, vengono infine messi in gabbie di legno e costretti all’ultimo viaggio verso i laboratori della morte in Europa ed America e sottoposti ad esperimenti che a volte durano mesi ed anni e terminano sempre con la morte degli animali. Esperimenti definiti non solo crudeli ma completamente inutili per l’uomo, sempre da un maggior numero di scienziati.

Possiamo solo immaginare il triste destino di questi esseri viventi, ma vi consigliamo di vedere il video: www.buav.org/buav-tv

Stiamo facendo forti pressioni contro le compagnie aeree perché non trasportino più primati per la vivisezione; molte compagnie hanno rinunciato per motivi etici a questi crudeli traffici.

Siamo in un momento di importanza cruciale: mai come ora, in Italia, l’attenzione della popolazione sulla pratica della vivisezione è stata così alta, ci sono state centinaia di manifestazioni in queste settimane. Ma se vogliamo ottenere dei risultati è necessario il sostegno di tutti, le lobby della vivisezione si stanno opponendo a qualsivoglia miglioramento per gli animali.

Noi non molliamo perché vogliamo che video come quelli sopra siano solo un triste ricordo. Se sei indignato per ciò che hai visto, fai anche tu la tua parte!


Per informazioni e adesioni:

michele.mottini@cheapnet.it

 

LEAL Sezione di Sondrio

(da 'l Gazetin, aprile 2012)

 

 

 

Non perdetevi L'Almanaccone 2012!

con “Spinus e altre novelle” (Mottarelli, Lanciotti, Canova)

Per riceverlo a casa (senza spese e superscontato)...

ORDINATELO IN ABBONAMENTO (€ 15,00)


 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 76.9%
NO
 23.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy