Martedì , 05 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Enrico Marco Cipollini. B. Spinoza
 
Commenti presenti : 3 In questa pagina : da 1 a 3
   23-09-2014
Saggio bellissimo sulla figura di un filosofo puro quale Baruch de Spinoza, uomo straordinario che fece della sua vita l’emblema delle sue verità filosofiche. All’Insegna dell’umiltà e del coraggio la sua ricerca filosofica è ben presto rivolta alla ricerca dell’eterno, auspicando un uomo libero dall’emotività e dalla falsificazione dei sensi, un uomo dedito all’esercizio intellettuale, alla catarsi e all’eternità. Un vero e proprio viaggio spirituale la sua dottrina filosofica dove innalzare la libertà individuale e coronarla di tolleranza verso il proprio simile. Uno sforzo etico encomiabile considerando l’epoca vissuta. Come solo i grandi riescono, il suo pensiero è arrivato a noi sconfiggendo il tempo e appare tutt’oggi fresco e attuale. Grazie Enrico dei continui stimoli all’esercizio del pensiero critico attraverso il tuo appassionato lavoro di ricerca!
Rosaria Chiariello   
 
   20-09-2014
Pur avendo sostenuto, nel secolo scorso, il mio esame di Filosofia della religione studiando il De intellectus emendatione, devo confessare che il tempo e la memoria non mi hanno dato soccorso nella lettura di questo breve saggio di Enrico Marco Cipollini. Mi soffermerò sul Deus sive Natura e vi confido anche che sono andata a consultare Wikipedia per aiutarmi a fare un commento colto, sia pur lontano dal sapere dello scritto. Invece no, ho deciso di far da me a rischio di scrivere sciocchezze. Il Dio immanente, uno stesso atto, causa di se stesso e di ogni cosa, pensiero in cui troviamo l\\\\\\\'origine si sè e di ogni cosa, ben si attaglia alla mia weltanschauung e al mio rapporto con il Dio. Questo Dio sparso come seme mi riappacifica e concilia con la mia laicità. Dio è in ogni cosa e ogni cosa è in Dio. Nessuna differenza tra causa ed effetto. Ma... se Dio è causa ed effetto, Deus sive natura, noi siamo dei? Grazie Enrico Marco Cipollini per gli spunti di riflessione che ci offri. Pensare fa bene.


Federica Bonzi   
 
   18-09-2014
Proprio vero : "Questa lezione sembra essere dei nostri giorni dove alcuni uomini hanno abbracciato un cieco pragmatismo per mete vacue sempre più facili e, dietro nobili vessilli, si celano abili mestatori."
L'attualità di questo filosofo ben delineata nel breve saggio di E.M.C. che spero leggano in molti... specialmente coloro che agiscono come non dovrebbero agire. Perché non sono "alcuni" ma moltissimi !
italo zingoni   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy