Giovedì , 19 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Yoani Sánchez. Rapporto e documentazione sul “caso Gorki”
 
Commenti presenti : 4 In questa pagina : da 1 a 4
   03-09-2008
Chi ha mai parlato di migliaia di manifestanti? Se ci fossero state migliaia di persone a sollecitare la liberazione di Gorki avremmo avuto una sommossa popolare. Cuba è una dittatura, non ce lo dimentichiamo. Non ci possono essere migliaia di persone in piazza a manifestare...
Gordiano Lupi   
 
   02-09-2008
Peccato che dalle foto si vede solo uno sparuto gruppetto di persone,mancano però quelle foto che testimoniano la presenza del migliaio di cittadini che si sono organizzati spontaneamente per urlare la libertà del cantante.
Concordo tuttavia con Leonardo Mesa nel condannare la violenza fatta anche ad un solo individuo in ogni caso.
Carlo Alberto   
 
   02-09-2008
credo che sia giusto essere contenti dopo una sentenza che evita che una persona vada in carcere fino a 4 anni per pericolosità predelittiva.Parlare di vittoria è eccessivo,considerato il fatto che gorki,ormai,è sotto l'osservazione della polizia cubana.Ogni suo movimento sarà controllato e al minimo errore sarà punito,non con la fattispecie della pericolosità,ma con quella di un reato consumato.Per cui c'è da sperare che gorki non faccia sciocchezze,pensando di essere intoccabile.
nino   
 
   02-09-2008
Lei vive nel quattordicesimo piano: Gustav è stato un venticello. Saprà che i venti corsero a 240 km/h con raffiche di 340, onde fino a 5 m e che il mare si è spinto nelle zone base fino a 6 km entroterra? Lei vive là sopra: Gustav ha lasciato tutto al suo posto, tranne qualcun malcapitato albero. Saprà che quasi 90.000 case sono state danneggiate e molte distrutte, che i coltivi sono stati rasati al suolo?

Anche se dal racconto si evidenziano contraddizioni, manipolazioni ed esagerazioni, CONDANNO fermamente la violenza che hanno subito; la condanno in qualsiasi modalità e per qualsiasi motivo.

Leonardo Mesa   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy