Martedì , 22 Ottobre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Gordiano Lupi. Arresto strategico per Yoani Sánchez
 
Commenti presenti : 7 In questa pagina : da 1 a 7
   12-01-2015
Buongiorno,
da quello che mi risulta il governo cubano,a fronte di una formale richiesta della Bruguera e compagnia di un luogo dove poter manifestare,ha offerto un paio di soluzioni alternative nella capitale.Non hanno accettato rilanciando di volerla fare a tutti i costi nella Plaza della Revolucion,cercando ovviamente la provocazione.
Mirco   
 
   07-01-2015
dobiamo essere garantisti fino in fondo, certamente Fiore!
buon anno anche a te
patrizia
patrizia garofalo   
 
   07-01-2015
Perché far sparire Yoani Sanchez? Cerchiamo di essere garantisti fino in fondo...Se la storia assolverà Fidel, chissà magari un giorno assolverà anche Yoani. Buon Anno.
Fiore   
 
   06-01-2015
Accetto la tua posizione, Enea. Condivido in toto la stupidità del governo che fa pubblicità a una persona che dovrebbe soltanto scomparire. E mi viene il dubbio: che lo scopo non sia proprio quello di darle risalto?
Gordiano Lupi   
 
   02-01-2015
Sì, certo, Mirco. Ma, 'da che mondo è mondo', si viene 'fermati' se/quando si attua una disobbedienza civile, non quando la si annuncia.
Enea Sansi   
 
   02-01-2015
Scusate ma da che mondo è mondo (pure qua in italia) le manifestazioni devono essere autorizzate dalle autorità.
Mirco   
 
   02-01-2015
Il paraocchi che l'amico Gordiano sceglie di mettersi quando tratta della sua (ex)-amica Yoani finisce, come tutti possiamo vedere, per portarlo su, indifendibili, posizioni filo-governative.
«Non ci sono stati veri e propri momenti di repressione», scrive. Già, perché se una che vuol tenere una performance artistica in una piazza, preannunciandolo con gli odierni mezzi di comunicazione e prennunciando altresì che metterà a disposizone un microfono per chiunque voglia dire la sua, viene prelevata e tenuta in gattabuia per impedirle fisicamente di attuare il suo proposito, si tratta forse di repressione? O è forse un altro 'momento' di repressione fare altrettanto con quanti (giornalisti indipendenti, scrittori, semplici cittadini) escono di casa per recarsi a quell'appuntamento? Oppure ancora trattenerli in casa perché non abbiano nemmeno la tentazione di partecipare a quella 'provocazione'? No, che non è repressione! Son semplici misure di sicurezza. Per impedirti di farti del male! Per prevenire che io te ne possa fare: in questo momento non me lo posso permettere...
E poi, (perché il paraocchi -si sa- finisce per concentrare lì tutta l'attenzione) formidabile questa Sánchez! Che riesce a farsi pubblicità e a farne alla sua testata grazie alla completa stupidità di un regime che riesce a cascare in sì banali... tranelli. (?!)
Buon anno, Gordiano! E buon anno, cari lettori.
Enea Sansi   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy