Diario di bordo
Congresso Mondiale per la LibertÓ di Ricerca Scientifica - Roma, 16-18 febbraio 2006
15 Febbraio 2006
 

Si terrà a Roma presso la Protomoteca del Campidoglio da giovedì 16 (inizio ore 11:00) a sabato 18 febbraio la prima riunione del Congresso mondiale per la Libertà di ricerca scientifica.

L’incontro, promosso da un gruppo di ricercatori e professori universitari italiani, coinvolgerà scienziati, pazienti e militanti oltre che politici italiani e internazionali in un dibattito transnazionale su temi che comprenderanno scienza, società, politica, diritto, etica della ricerca, tecnologia ed economia nonché gli ultimi sviluppi in merito alla ricerca sulle cellule staminali. L’obiettivo principale del Congresso è affrontare le nuove minacce alla ricerca e indicare proposte e iniziative di risposta.

I temi contenuti nell’agenda dei lavori di Roma includono: Scienza, società e politica; Scienza, etica ed etica della ricerca scientifica; Scienza, tecnologia ed economia; Scienza e politiche sulle cellule staminali; Scienza e diritto. Il dibattito si concentrerà quindi sugli aspetti etici, legali, culturali e sociali relativi alla ricerca scientifica che verranno discussi in modo interattivo prendendo in considerazione tanto il contesto locale quanto quello globale. La riunione di Roma lancerà inoltre il Congresso Mondiale come forum permanente per cittadini, esponenti della comunità scientifica, culturale e politica nonché per pazienti e rappresentanti di varie istituzioni e organizzazioni al fine di favorire l’approfondimento di analisi, lo scambio di idee per la promozione di azioni comuni.

Tutte le sessioni prevedono una fase di dibattito interattivo per favorire uno scambio di idee tra esperti e legislatori al fine di confrontare punti di vista e proposte di regolamentazione possibili delle questioni al centro del Congresso.

Tra gli oratori confermati: Janez Potocnik, Commissario europeo per l’avanzamento della ricerca medico-scientifica; Michael Gazzaniga (Presidente del Consiglio per la Bioetica, Stati Uniti), Michael Sandel (Professore all’Università di Harvard), Colin Blakemore (Direttore esecutivo del Consiglio sulla Ricerca Medica, GB), Bernat Soria (Direttore di CABIMER - Centro Andaluso per la Biologia Molecolare e le Medicina Rigenerativa - Siviglia, Spagna), Philippe Busquin (Deputato europeo, già Commissario per la Ricerca), Emma Bonino (Deputata europea, già Commissario europeo) e Dan Perry, Vice-Presidente della Coalizione Americana per l’Avanzamento della Ricerca Medica. È inoltre previsto l’intervento di rappresentanti di associazioni internazionali di pazienti, di governi regionali e di parlamentari provenienti da diverse parti del mondo. Vi segnaliamo alcuni riassunti dei principali interventi e le biografie degli oratori.

L’incontro è organizzato dall’Associazione Luca Coscioni e dal comitato dei promotori composta da Elena Cattaneo, Gilberto Corbellini, Giulio Cossu, Antonio Forabosco, Piergiorgio Strata, Marco Cappato; col patrocinio della Provincia di Roma, Comune di Roma e del Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo e grazie al sostegno della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. In collaborazione col Partito Radicale e la Federazione italiana Scienze della vita. Sponsor Fortyseven Hotel.


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276