Laboratorio
Antonio Tonti: Esercizi per la dislessia
02 Febbraio 2008
 

1) Breve descrizione

2) caratteristiche tecniche del programma

3) Requisiti tecnici

4) Regolazioni varie prima dell’uso

5) Note tecniche per l’insegnante

6) Procedure per la personalizzazione

7) Informazioni su “Esercizi per la dislessia”

 

 

1) Breve descrizione

Il programma propone attività utili per la discriminazione di lettere simili, errori di inversione e lettura affiancata da trainer.

 

2) Caratteristiche tecniche del programma

Il software può essere predisposto, in maniera specifica, per ogni singolo alunno

  1. Nelle scelte didattiche

    • Creando archivi di esercizi mirati e personalizzati

    • Intervenendo sulla velocità di presentazione delle lettere / gruppi

    • Optando tra maiuscolo, minuscolo

    • Attivando e disattivando la sintesi vocale

    • Attivando e disattivando suoni di rinforzo

  2. Relativamente agli aiuti visivi nei casi di alunni con deficit

    • Nei font (dimensione e stile) e nei colori

  3. È possibile attivare la funzione di registrazione che consente di salvare e stampare gli esercizi eseguiti dal bambino consentendo un monitoraggio dell’andamento delle attività esercitative

 

3) Requisiti software

Il programma gira in Win 98 o superiori. Per funzionare, richiede necessariamente la presenza dei seguenti files:

  1. runtimes VisualBasic 6 (già presente in windows XP) - www.ivana.it/zip/componenti/vbrun60.zip

  2. mscomctl.ocx - www.ivana.it/zip/componenti/mscomctl.zip

  3. richtx32.ocx - www.ivana.it/zip/componenti/richtx32.zip

  4. msflxgrd.ocx - www.ivana.it/zip/componenti/msflxgrd.zip

  5. Microsoft Agents - www.microsoft.com/msagent/downloads/user.asp

  6. Merlino.acs - www.microsoft.com/msagent/downloads/user.asp

 

4) Regolazioni prima dell’uso

La risoluzione grafica dello schermo deve essere almeno di 800x600 pixel (in caso di risoluzioni maggiori il programma si ridimensionerà automaticamente, mentre potrebbero esserci oggetti non visualizzati se il programma viene avviato a 640 x 480).

 

5) Note tecniche

Informazioni generali

  • Al primo avvio il programma crea sull’Hard Disk una cartella c:\impostazioniprogrammiivana\dislessia

  • All’interno di questa vengono create le due cartelle \dati e \utenti

  • La cartella \dati conterrà gli esercizi creati

  • La cartella \utenti conterrà invece:

    • Il file _predefinito.ini che contiene le impostazioni di avvio del programma (modificabili dal menù “configurazione”)

    • I file *.ini relativi alle eventuali impostazioni personalizzate create dal menù “configurazione” – scheda “Utenti” ; quando almeno un utente è stato creato nella pagina menù ne verrà visualizzata la lista per l’attivazione (doppio click)

  • Selezionando in “configurazione” – scheda “Utenti” – “Tieni traccia dell’attività eseguita” è possibile mantenere il “diario” delle attività eseguite: queste vengono salvate nella cartella \utenti\report .

 

6) Procedure per la personalizzazione

Creazione degli esercizi

    • Es. 1 – sostituzione di lettere simili

      • Per creare un esercizio scegliere la funzione dal menù

      • inserire una stringa contenente le lettere da presentare senza inserire spazi e a capo

      • le lettere verranno presentate una per volta

      • gli esercizi vengono salvati nella cartella c:\impostazioniprogrammiivana\dislessia\dati\esercizi\es1

    • Es. 2 – inversioni

      • Per creare un esercizio scegliere la funzione dal menù

      • Inserire i gruppi di lettere dividendoli con un ‘a capo’ tra l’uno e l’altro

      • I gruppi di lettere verranno presentati una per volta

      • gli esercizi vengono salvati nella cartella c:\impostazioniprogrammiivana\dislessia\dati\esercizi\es2

    • Es. 3 – lettura mirata

      • Per creare un esercizio scegliere la funzione dal menù

      • Inserire i gruppi di lettere / parole dividendoli con un segno ‘#’ tra l’uno e l’altro

      • I gruppi verranno presentati tutti nella stessa videata. Un rettangolo (da muovere tramite il tasto spazio) li evidenzia uno per volta.

      • gli esercizi vengono salvati nella cartella c:\impostazioniprogrammiivana\dislessia\dati\esercizi\es3

    • Tutti gli esercizi sono dei files in formato testo

 

7) Informazioni sul programma

 

L’autore

 

Modalità di distribuzione

Questo software può essere copiato, distribuito ed utilizzato liberamente

Se ne esclude la decompilazione e qualsiasi utilizzo a scopo di lucro


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276