Vignette
Mellana. Quel che fatto reso
Domenica 03 Maggio 2020

Molto divertente quello che sta avvenendo. Le regioni meridionali, quelle degli esseri inferiori secondo il verbo di Littorio Feltri, non vogliono i turisti provenienti dalle regioni settentrionali.

Io ricordo ancora i cartelli con scritto “NON SI AFFITTA AI MERIDIONALI”.

Certo era peggio allora perché gli immigrati erano costretti a vivere in luoghi di (s)fortuna o in case di parenti in condizioni abominevoli.

Oggi non ti lasciano solo andare al mare.

Ci sono laghi e montagne.

Oppure la Liguria da Toti, che tanto lui prende tutti anche senza certificato antimafia...

Quel che è (stato) fatto è reso, anche se solo in minima parte.

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276