Lo scaffale di Tellus
Gli aforismi di Claudio Mellana, esperto di vignette e umorismo 
Per riflettere sulla societÓ, ridere di sÚ e degli altri
21 Aprile 2019
 

Claudio Mellana

Lo sputasentenze

Aforismi calembours e riflessioni

Neos Edizioni, 2019, pp. 80, € 12,00

 

Ironia, doppi sensi e irriverenti pernacchie ai luoghi comuni, ma anche arguzia e bizzarrie: le mille sfaccettature dell’Autore sapranno come divertire qualsiasi lettore nello spazio di poche righe, a volte di poche parole. Il suo stile leggero, quasi telegrafico, non smette di portare con sé un sapiente mix di humour e filosofia, invitando a ripensare comportamenti sociali e politici alla luce della positività di chi sa ridere di sé e far ridere tutti gli altri.

Ci dice Bruno Gambarotta nella sua prefazione al libro, che la lettura di questa raccolta lo invita a pensare e a riflettere sulle parole che usiamo e sulla loro intrinseca ambiguità. Gli insegna a stare sempre in guardia. Legge i giornali e pensa ad esempio che il presidente Bolsonaro per trovare i suoi elettori ha raschiato il fondo del Brasile… «In sostanza» scrive «questa raccolta è una prova di stima per il lettore, un omaggio alla sua intelligenza, una scommessa vinta».

Non lasciatevi sfuggire quest’opera familiare firmata dalla Mellana & family, perché... Se la speranza è l’ultima a morire, chi le farà il funerale? (Nota editoriale)

 

 

Claudio Mellana inizia pubblicando disegni satirici e umoristici su riviste underground CA BALA’, Se la Patria chiama, Paria, Gero Zoom, Salvo Imprevisti, Carta Stampata, per approdare poi a l’Unità, La Stampa, Stampa Sera, Paese Sera, Help!, ABC, Nuovasocietà, Off Side, Radiocorriere, Il Collezionista, Pianeta. Non si ferma e attualmente i suoi disegni e gli aforismi compaiono su diverse riviste online (Buduar, Tellsufolio, Torinofan, Vicenzapiù, Cialiguria). Con l’amico Dino Aloi ha curato per Feltrinelli il libro Un lavoro da ridere (antologia della satira del movimento operaio dall’ottocento a oggi) e per dieci anni il premio “Giorgio Cavallo”, ovvero l’Oscar dell’umorismo, per il Comune di Moncalieri. E poi tante mostre, molte collettive, alcune personali.


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276