Prodotti e confezioni
Vetrina/ Giuseppina Rando. Sgomenta l’aggirarsi...
Claude Monet (1840-1926),
Claude Monet (1840-1926), 'Covoni a fine estate', 1891 - olio su tela 
11 Luglio 2017
 

quel cammino che ci porta verso la pienezza

di quell’unico e particolarissimo Essere Umano

che abbiamo il compito di essere,

è proprio la capacità di superare l’originale tumulto,

la guerra primordiale degli opposti,

per approdare al dialogo dei complementari.

Giorgio Moschetti

 

 

sgomenta l’aggirarsi

nella forma apparente

che sfugge alla sostanza

quando nulla resta di vero

se non ciò che proviene

dal profondo

dal periglioso contorcersi

del cuore e della mente

canto di siderale sostanza

 

Giuseppina Rando


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276