Diario di bordo
Si firma ancora per legalizzare la cannabis 
Sabato 1 ottobre, a Chiavenna e a Morbegno, con Radicali Sondrio
Sondrio, 29 settembre 2016. Genialata dei titolisti del locale quotidiano?
Sondrio, 29 settembre 2016. Genialata dei titolisti del locale quotidiano? 
30 Settembre 2016
 

«Il traguardo delle 50mila firme adesso è più vicino, per questo è il momento di insistere con ancora più forza e preparare il rush finale», hanno dichiarato Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani, e Filomena Gallo, segretaria dell'Associazione Luca Coscioni, com­men­tan­do il successo di “Legalizziamo Days”: la mobilitazione straordinaria sulla legge popolare per la cannabis legale che si è svolta il fine settimana scorso in decine di città d'Italia, conseguendo il risultato di circa 10 mila firme raccolte in 48 ore.

«Mentre il ddl dell'intergruppo parlamentare si appresta a tornare in commissione, con la nostra legge legalizziamo! vogliamo scongiurare un compromesso al ribasso e far sentire ai parlamentari di tutte le forze politiche la pressione del paese che chiede un cambio di rotta», concludono.

Sinora la provincia di Sondrio ha dato all'iniziativa un contributo significativo con circa 1.400 firme raccolte, mentre proseguono gli appuntamenti per consentire ai cittadini di sottoscrivere:

sabato 1° ottobre,

» dalle 10 alle 19, a Chiavenna in piazza Bertacchi (con una pausa pranzo) e

» a Morbegno, dalle 17 alle 20, presso LABOS Editrice in via Fontana, 11 (vicinanze piazza S. Giovanni).

 

Radicali Sondrio


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276