OblÚ cubano
Antonio Rodiles, il nemico dello stato 
Illustrato da Garrincha
20 Novembre 2012
 

La notizia del giorno è che Antonio Rodiles – direttore del progetto alternativo “Estado de Sats” – sarà difeso dallo stesso legale di Sonia Garro, la Dama de Blanco incarcerata da tempo e ancora in attesa di giudizio. Amelia Rodríguez Cala, l'avvocato incaricato, incontrerà oggi in carcere il suo assistito.

Antonio Rodiles ha incontrato in carcere la moglie, González Mena, che al termine del colloquio ha dichiarato di averlo trovato pallido e molto dimagrito. I carcerieri non permettono al dissidente neppure di prendere un poco di aria.

 

Garrincha – noto cartoonist cubano residente a Miami – stigmatizza con ironia la vicenda. In una vignetta pubblicata oggi su Martì Noticias mostra un membro della Sicurezza di Stato intento a diffamare il dissidente. Nella traduzione non riesco a rispettare il dialetto avanero, che il disegnatore utilizza abilmente per sottolineare l'ignoranza del seguroso.

 

Questo è il nemico Antonio Rodiles che sta dicendo menzogne sulla Rivoluzione.

Questo soggetto violenta le vecchiette, mangia i bambini crudi, gira sempre armato, è un ladro imperterrito e un cocainomane impenitente...

 

Gordiano Lupi


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276