OblÚ cubano
Percossi e arrestati 52 dissidenti cubani
04 Dicembre 2011
 

Percosse e arresti a Palma Soriano per fermare una manifestazione pacifica organizzata dai dissidenti cubani. José Daniel Ferrer e Angel Moya, ex prigionieri politici del gruppo dei 75, sono tra i fermati. L’attivista dei diritti umani Julio Valcárcel Ballester ha riferito a Radio Martí che le forze di polizia sono giunte all’arresto di 52 attivisti dei diritti umani, colpevoli di voler realizzare nel paese di Palma Soriano la Marcia Nazionale denominata “Boitel Zapata Vivono”.

Gli arresti di membri dell’opposizione si stanno intensificando e negli ultimi giorni abbiamo toccato quota 150 persone. (Fonte Penúltimos Días)

 

Gordiano Lupi

 

 


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276