Obl˛ cubano
Andria Medina. Ancora due o tre cose sul Sakarov a Fari˝as 
Una 'parentesi' sulle iniziative che hanno concorso al riconoscimento del Parlamento Europeo
Andria Medina (2008)
Andria Medina (2008) 
30 Ottobre 2010
 

A commento dell'ultimo post di Pablo Pacheco (“Sajarov a Fariñas: un riconoscimento ai democratici cubani”) A. Medina ha inserito un intervento che, portando nuovi elementi di conoscenza e fornendo un sintetico quadro – in particolare dall'osservatorio italiano – della solidarietà internazionale che ha portato all'assegnazione del Premio Sakarov 2010, preferiamo evidenziare in Prima come contributo autonomo. Vengono in tal modo favoriti i link alla documentazione richiamata e la chiarezza di esposizione. Ve lo proponiamo di seguito, ringraziando Andria.

 

 

Penso che la pressione della comunità internazionale sia stata determinante e decisiva. Finalmente il mondo ha cominciato a capire che Cuba non è un paradiso e ha deciso di darci ascolto, e non solo.

Quando leggo “appoggio della comunità internazionale” mi pare una frase orfana e incompleta; bisogna dare un nome e un cognome alle cose e sopratutto ai fatti:

- Dopo la morte di Orlando Zapata il parlamento Europeo condanna la sua morte evitabile (Risoluzione del Parlamento Europeo dell'11 marzo 2010).

- Durante il sciopero della fame di Fariñas la comunità di bloggers ed esiliati, cubani e non solo, si è mobilitata nella rete per cercare di richiamare ancora l'attenzione su Cuba. Nascono così parallelamente due campagne:

- una sulla rete Ozt che raccoglie più di 53.000 firme, tra cui quelle di importanti figure della cultura internazionale;

- comincia in Italia l'altra campagna su Radio Raiuno “Zapping”, che raccoglie più di 105.000 firme per la liberazione dei prigionieri politici e la tutela dei Diritti Umani a Cuba.

- Il parlamento italiano approva a maggioranza una mozione per Cuba (Mozione 1-00338 presentata da Margherita Boniver testo di giovedì 4 marzo 2010, seduta n. 294.

- E cosi via, giornali di diverso orientamento parlano più spesso di Cuba; Tellus Folio non ci abbandona; ancora dopo il termine della campagna, il Dr A. Forbice continua a leggere e commentare le notizie su Cuba.

- “Premio Atreyu 2010” alla memoria di Orlando Zapata Tamayo.

Infine ringrazio tutti quelli che ci stanno accanto e chiedo scusa a quanti non ho menzionato. Ci tenevo ad aprire questa parentesi...

Saluti

 

Andria Medina


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276