Diario di bordo
Emma Bonino. La nostra battaglia solo all'inizio di un'esperienza politica nuova
30 Marzo 2010
 

«Mi auguro che i temi della legalità, dello stato di diritto e del rispetto delle regole rimangano nell'agenda politica come priorità e riscossa di questo paese. Gli episodi che hanno distinto questa campagna fino agli ultimi giorni impongono a questo paese di riscoprire legalità, senso delle regole e delle istituzioni». Con queste parole Emma Bonino ha aperto la conferenza stampa in cui, nella sede del Comitato elettorale, ha commentato l'esito del voto delle regionali.

Bonino ha poi parlato della campagna elettorale e di come «non possa essere sfuggita l'occupazione da parte del premier di tutti gli spazi possibili e immaginabili. Credo che anche a questo un paese normale dovrebbe saper porre rimedio». L'esponente radicale ha poi rivelato di aver chiamato Renata Polverini per «farle i complimenti e gli auguri di buon lavoro», aggiungendo: «e sono contenta di averne ricevuti altrettanti».

«La forte astensione» ha concluso «ci interpella poi tutti quanti, ma questo è solo l'inizio di una esperienza politica nuova».

 

 

Fonte: www.boninopannela.it


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276