Diario di bordo
Aduc Lecce. Manifesti elettorali: sia garantita la legalitÓ
02 Marzo 2010
   

Con l’avvicinarsi della prossima competizione elettorale torna, puntuale come sempre, il problema dei manifesti elettorali abusivi: per tutto il prossimo mese e per qualche tempo dopo la città sarà letteralmente ricoperta di manifesti d’ogni tipo. Quest’anno, poi, la vicinanza delle elezioni alle feste pasquali rischia di concedere, anche ai tanti turisti attesi, lo spettacolo indegno di una città sfregiata dalla guerra all‘ultima affissione cui siamo abituati ad assistere!

La legge disciplina l’affissione dei manifesti elettorali e non lascia adito a dubbi: esistono degli spazi a ciò dedicati e solo questi devono essere utilizzati per la pubblicità elettorale. Sulla vicenda, come ha denunciato la senatrice Poretti, in Parlamento si è consumato l’ennesimo abuso al principio di legalità e quindi allo stato di diritto. Questa volta siamo all‘incredibile: con l’ultimo decreto “milleproroghe”, infatti, si è approvato una sorta di condono preventivo che, con il pagamento della solita, irrisoria, sanzione pecuniaria, consentirà di cancellare le infrazioni che saranno commesse. Non c’è che dire: una vera e propria licenza a sporcare e deturpare oltre che l‘ennesimo danno alle casse comunali.

Nonostante tutto, comunque, una legge c’è e va rispettata. I candidati, che tanto si stanno spendendo nell’utilizzo di parole come onestà, lealtà, diritto, possono metterle subito in pratica: si rispetti la legge!

Chiediamo alle istituzioni preposte di vigilare per prevenire e sanzionare i soliti scempi. Noi, da par nostro, vigileremo segnalando a chi di dovere tutti gli abusi affinché sia fatta rispettare la legge.

 

Alessandro Gallucci, responsabile Aduc-Lecce

via di Porcigliano 46, tel. 339 7855670 fax 0832 245557

(servizio consulenza su appuntamento o mercoledì ore 17-19)


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276