Obl˛ cubano
Gorki ┴guila torna a Cuba
01 Marzo 2010
   

Gorki Águila, il leader della discussa band punk-rock PORNO PARA RICARDO, tornerà a Cuba la mattina del prossimo 3 marzo. La notizia è stata resa nota dalla sua agente Laura García Freyre, in un comunicato.

Águila ha passato gli ultimi 11 mesi in Messico. «Temiamo che le autorità cubane non consentano il suo ingresso al paese o che effettuino rappresaglie contro di lui. Potrebbero addirittura arrestarlo», ha detto García Freyre.

Il musicista ha adempiuto agli obblighi di pagamento che esigono le autorità cubane in caso di permanenza all'estero. Non ha perduto il diritto di poter rientrare in patria. 

«Per questo motivo chiediamo a tutti i mezzi di comunicazione di prestare attenzione al ritorno di Gorki Águila a Cuba, per vigilare sui possibili inconvenienti che potrebbero verificarsi. La divulgazione di questi fatti è la principale difesa di Águila di fronte alle possibili violazioni dei suoi diritti umani», ha concluso l'agente.

Ricordiamo alcuni mesi fa l'arresto e la breve detenzione di Gorki Águila che coinvolsero anche la blogger Yoani Sanchez e il suo gruppo di giovani cyberdissidenti.

 

Gordiano Lupi


TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - R.O.C. N. 7205 I. 5510 - ISSN 1124-1276