Domenica , 26 Giugno 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Paula Modersohn-Becker 
Alla Schim Kunsthalle di Francoforte con Maria Paola Forlani
24 Ottobre 2021
 

Nel 1903 il poeta Rainer Maria Rilke pubblicò un libro sulla colonia di artisti di Worpswede, nella Bassa Sassonia, dove la pittrice Paula Modersohn-Becker visse dal 1898, e dopo la sua morte prematura, a 31 anni, diciotto giorni dopo aver partorito la figlia Mathilde, le dedicò il suo commosso Requiem per un’amica.

Una retrospettiva con 120 opere tra dipinti e disegni, ripercorre fino al 6 febbraio alla Schim Kunsthalle di Francoforte ripercorre la produzione di un’artista che ha sfiorato le convenzioni artistiche e sociali dei suoi tempi anticipando molte delle novità del modernismo.

Influenzata in un primo momento dalle invenzioni di Cézanne, e in misura minore da Va Gogh e Goguin, la pittura di Paula Modersohn-Becker (1876-1907) virò presto verso una visione Fauve che trae la sua forza espressiva proprio dal confronto continuo tra i maestri della storia dell’arte e le ultime tendenze dell’arte contemporanea. Prima donna a ritrarsi nuda dopo Artemisia Gentileschi, nel 1937 fu tra i molti artisti esposti dai nazisti nella tristemente famosa mostra su quella che per loro era l’Arte degenerata che, inaugurata a Monaco di Baviera da Joseph Goebles il 19 luglio 1937, fu in seguito allestita in undici città tedesche e austriache.

Settanta opere dell’artista, quell’anno furono confiscate dai musei della Germania.

Paula Modersohn-Becker lascia Worpswede solo quatto volte, per lunghi soggiorni a Parigi, in quegli anni la culla di tutte le avanguardie artistiche. È nella metropoli francese che scopre le novità che vanno via via emergendo, frequenta quotidianamente i musei e le gallerie d’arte e studia pittura, nel 1900 all’Accadémie Colarossi, nel 1906 all’Acedémie Julian. La sua attività, ovunque si trovi, è febbrile: in quattordici anni dipinge 750 quadri e realizza un migliaio di disegni, che fanno di Paula Modersohn-Becker una grande innovatrice del primo Espressionismo tedesco.

Nel 2012 la sua vita è stata narrata da Sue Hubbard in un romanzo, Girl in white, e quattro anni dopo, al cinema, dal biopic Paula, diretto da Christian Schwochow.

 

M.P.F.


Foto allegate

Articoli correlati

  Maria Paola Forlani. Paula Modersohn-Becker (1876-1907)
  Poesia d’autore/ Rainer Maria Rilke. Io temo tanto la parola degli uomini...
  Lenka Reinerová: l’ultima autrice ceca che scriveva in tedesco
  Spigolature/ Giuseppina Rando. Solitudine o isolamento?
  RILKE, a 90 anni dalla morte
  Da Goethe padre, a Hesse e Kafka: i viaggiatori tedeschi raccontano Milano
  Poesia d'autore/ Rainer Maria Rilke. Esordio
  Patrizia Garofalo: Flavio Ermini. Rilke e la natura dell’oscurità
  Poesia come resistenza e innovazione. Il sonetto “Tardo autunno a Venezia” di R. M. Rilke
  Riviste/ Anterem 95 (dicembre 2017) è in distribuzione!
  Giuseppina Rando. Dove persiste oscurità
  Gli abeti di Rilke nel tempo dell’Avvento
  L’Albero della filosofia. Rainer Maria Rilke
  Artemisia Gentileschi e il suo tempo
  Maria Paola Forlani. Una rivoluzione silenziosa
  Maria Paola Forlani. Fede Galizia, mirabile pittoressa
  Alberto Figliolia. Le Signore dell’Arte
  Donne romane, belle e d’appetito
  Maria Paola Forlani. Artemisia
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 4
  Maria Paola Forlani. Margaret Bourke-White
  Maria Paola Forlani. Paula Rego
  Maria Paola Forlani. Kay Sage
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 5
  Maria Paola Forlani. Jenny Saville
  Maria Paola Forlani. Zehra Doğan, lettere dal carcere (Arte al femminile 8)
  Kiki Smith. Hearing you with my eyes
  Maria Paola Forlani. Divine Avanguardie
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 6
  Trisha Baga. The Eye, the eye and the ear
  Maria Paola Forlani. Séraphine de Senlis
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 2
  Lee Krasner. Living Colors. (Arte al femminile 9)
  Leonora Carrington. Surrealismo al femminile
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 7
  Maria Paola Forlani. Ottilie Wilhemine Roederstein
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile 3
  Maria Paola Forlani. Arte al femminile
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.0%
NO
 25.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy