Sabato , 27 Novembre 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Le donne parlano tante lingue 
Un progetto di Usciamo dal Silenzio al Teatro Franco Parenti dal 15 al 21 settembre
13 Settembre 2011
 

Per il secondo anno l'associazione Usciamo dal Silenzio, in collaborazione con il Teatro “Franco Parenti”, organizza un progetto teatrale che esplora il mondo femminile attraverso i codici artistici. Dopo la bella esperienza dell’anno scorso, con i due spettacoli di Saverio La Ruina presentati per raccontare “Un diverso parlarsi tra uomini e donne”, quest’anno il progetto coinvolge quattro artiste, che per una settimana ci parleranno, attraverso racconti della letteratura classica e moderna, della sfida di donne che, per scelta, per amore o per necessità, si sono costruite una “storia diversa”. Maddalena Crippa, in Scritti erotici e lesbici, leggerà pagine di autrici americane che parlano dell’amore omosessuale finalmente in un’ottica di gioia e appagamento; Giovanna Bozzolo ripercorre, in un reading, la storia di Veronica Franco, cortigiana del Cinquecento, accusata di stregoneria, che riuscì a emanciparsi attraverso la poesia; Carlina Torta restituisce tante figure di donna tratte da testi della letteratura; Elisabetta Vergani, ispirandosi alla tragedia greca, mette in scena il dolore delle donne migranti.

Su questo tema è previsto un incontro dopo l’ultima replica dello spettacolo. L’immigrazione è questione complessa sulla quale proviamo a riflettere da un punto di vista preciso. Crediamo, infatti, che anche nel mondo dell’immigrazione il ruolo delle donne sia centrale, per il coraggio e la forza di quelle che, spesso costrette ad abbandonare figli, famiglie, vengono a lavorare nel nostro paese, ma anche per l’energia nuova, vitale che portano, dandoci la prospettiva di una possibile storia diversa. Loro e nostra, insieme.

 

Il calendario

 

Scritti erotici e lesbici

di AA.VV.

con Maddalena Crippa

Veronica

di Paola Ponti

con Giovanna Bozzolo

Giovedì 15 e Venerdì 16 settembre ore 20:45

 

Torta al cioccolato

di Carlina Torta

con Aldo Gentileschi e Carlina Torta

Regia di Carlina Torta

Sabato 17 ore 20:45, Domenica 18 ore 16:45, Lunedì 19 ore 20:45

 

Penelope è partita

di Silvano Piccardi

con Elisabetta Vergani e Mario Arcari

Regia di Silvano Piccardi

Martedì 20 ore 20:45, Mercoledì 21 ore 20

 

L'incontro

Mercoledì 21, dopo la replica di Penelope è partita e a conclusione del progetto si svolgerà un incontro dal titolo “Le donne parlano tante lingue”. Edda Pando Juarez dell'associazione Todo Cambia, la scrittrice somala Kaha Mohamed Aden e Souheir Kathouda, Presidente dell'Associazione Donne Musulmane d'Italia, commentano lo spettacolo e dialogano con Assunta Sarlo e Parisina Dettoni di Usciamo dal silenzio e con il pubblico.

 

 

In scena: i testi, le attrici

 

Scritti erotici e lesbici

Maddalena Crippa ha raccolto alcune pagine di scrittrici lesbiche americane che raccontano i loro amori: Brenda Brooks, Joan Bridget, Liddy Rich, Marylin Eiss, Ellen Thompson e tante altre. In poco più di 30 minuti di reading, l’attrice ricostruisce un universo di affetti e soprattutto i contorni di una sessualità prorompente e felice.

Maddalena Crippa è una delle attrici più brave della scena italiana. Ha lavorato con i più grandi registi italiani e stranieri, da Giorgio Strehler a Antoine Vitez. Tra i suoi lavori più recenti I Demoni di Dostoevskij con la regia di Peter Stein, che è stato lo spettacolo più acclamato a livello internazionale della stagione passata.

 

Veronica

Giovanna Bozzolo presenta per la prima volta in pubblico il testo che rifà la storia di Veronica Franco, cortigiana veneziana del Cinquecento (1546-1591): avviata dalla madre al “mestiere” della cortigiana, cioè le donne che si facevano mantenere dagli uomini in cambio di favori sessuali, Veronica era appassionata di letture e poesia e riuscì a emanciparsi e a vivere da libera, nonostante le accuse di stregoneria.

Giovanna Bozzolo è un’attrice milanese che ha collaborato per anni con il “Franco Parenti” dove ha presentato un suo progetto di approfondimento sulla tragedia greca e sui miti. Attualmente è impegnata in un programma di formazione pedagogica con il regista russo Anatolij Vasiliev.

 

Torta al cioccolato

È l’occasione di rivedere in scena Carlina Torta in un assolo (con accompagnamento musicale) che dà voce a tante donne, dalla Betta narrata da Linda Brunetta alla maestra d’asilo di Chiara Sereni. Ne viene fuori un intero universo in cui è facile rispecchiarsi e ritrovare emozioni, verità, problemi della quotidianità femminile.

Carlina Torta è un’attrice “storica” del teatro milanese, dai tempi di Panna Acida quando negli anni Settanta faceva coppia con Angela Finocchiaro. Ha recitato in televisione, ha girato molti film e questo è il suo ritorno in teatro a Milano dopo molti anni.

 

Penelope è partita

A partire dalla Grecia di Eschilo, la tragedia delle migranti in fuga dal proprio paese d'origine (l'Egitto de Le Supplici) svela la condizione estrema della donna costretta, oltre che alla separazione dalla propria terra, anche alla separazione da sé e dal proprio corpo, di cui “altri” vogliono disporre. Accompagnata dalla musica dal vivo di Mario Arcari, Elisabetta Vergani ci accompagna lungo un percorso che ci porta a incontrare le protagoniste dell'attuale immigrazione al femminile. Con la testimonianza di una donna che è riuscita da uscire dalla tratta.

Elisabetta Vergani, attrice milanese, fondatrice dell'associazione Farneto Teatro con cui ha realizzato tra il 2004 e il 2010 il progetto sulle Eroine del mito e sulla poesia femminile del '900. Ha lavorato tra gli altri con Giorgio Strehler, Maurizio Schmidt, Marco Baliani, Tino Carrara, Roberto Bacci, Silvano Piccardi, Marco Sgrosso, Elena Bucci.

 

 

Tutti gli spettacoli si svolgono al

Teatro “Franco Parenti”, via Pierlombardo 14, Milano

(Tram 16, 29, 30
Autobus 62, 77, 
MM3 fermata Porta Romana)

Orario spettacoli

Dal giovedì al martedì ore 20:45

Domenica ore 16:45

Mercoledì ore 20

Info/Biglietteria lun-dom 10:00/19:00

Tel. 02 59995206 www.teatrofrancoparenti.it

Prezzi intero 12 euro + 1,50 prevendita

Pacchetto 2 spettacoli: 20 euro - 4 spettacoli: 30 euro

Dibattito ingresso libero

 

Usciamo dal silenzio Milano


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy