Domenica , 26 Giugno 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spinus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Caccia. Quali rapporti tra le Regioni e l'intergruppo parlamentare "Amici del tiro, della caccia e della pesca"?
03 Aprile 2009
 

Il prossimo 8 aprile si terrà un incontro sui danni della fauna all’agricoltura organizzato dall’Intergruppo parlamentare degli “Amici del tiro, della caccia e della pesca” a cui sono stati invitate le Regioni. Intergruppo che, come riconosce lo stesso presidente On. Luciano Rossi (foto), è legato esplicitamente al Comitato Nazionale Caccia e Natura e all’ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni) ed è coordinato da un loro rappresentante.

Un incontro su cui occorre fare chiarezza per capire a che titolo partecipano i funzionari inviati dalle Regioni e chi ne sostiene le spese.

È utile avere questi chiarimenti nel momento in cui la deregulation dell'attività venatoria è oggetto di un vero e proprio tiro incrociato. Da una parte al Senato la commissione Ambiente sta esaminando il testo unificato Orsi (abbassa l'età minima a 16 anni, ripropone la caccia con i richiami vivi, come pure sulla neve), dall'altra la Camera ha all'esame le gravissime forzature apportate di recente in Senato in sede di legge comunitaria per cancellare i limiti temporali della stagione di caccia.

Ci domandiamo l’opportunità della mobilitazione dei funzionari delle Regioni (a spese delle Regioni?), proprio ora che è in corso un’indagine conoscitiva presso la commissione Agricoltura della Camera, nel cui ambito è stata prevista una serie di audizioni che coinvolgono anche gli enti locali, Regioni incluse.

Così come ci domandiamo dell’opportunità politica di questo incontro, in un momento così delicato come quello attuale, che vede un vero conflitto sul disegno di legge Orsi di deregulation dell’attività venatoria e gravissime forzature apportate di recente in Senato in sede di legge comunitaria per cancellare i limiti temporali della stagione di caccia.

Per avere risposte, assieme al senatore Marco Perduca, abbiamo rivolto un’interrogazione ai Ministri delle Politiche agricole alimentari e forestali, per i rapporti con le Regioni e per i rapporti con il Parlamento, con la quale chiediamo le loro valutazioni politiche su tale incontro, e se non intendano appurare tutti gli aspetti dell’incontro previsto, inclusi quelli di carattere finanziario legati alla presenza dei funzionari delle amministrazioni regionali.

 

Sen. Donatella Poretti

parlamentare Radicali - Partito Democratico,

segretaria della Commissione Sanità

 

 

Qui il testo dell’interrogazione


 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.0%
NO
 25.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy