Lunedì , 04 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
A Verona l'estate inizia col Teatro/Laboratorio aperto 
Il via sabato 23 con l’aperitivo poetico di “Diotima e la suonatrice di flauto” nella cucina di casa Caserta
20 Giugno 2007
 


VERONA. Un calendario ricco di appuntamenti è quello che il Teatro/Laboratorio Aperto offre alla città per l’estate in collaborazione con “Provincia in Festival”. Il suggestivo spazio nel cuore del quartiere di S. Zeno, via Tommaso da Vico 9, che molti spettatori hanno battezzato come l’Avignone veronese, e che i Caserta hanno messo a disposizione aprendo la loro casa-teatro, ospita la terza rassegna del T/L Aperto.

Indomiti teatranti a dispetto dell’amministrazione uscente, ancora in attesa della soluzione del Teatro/Laboratorio, lo storico spazio di piazzetta Fontanelle S. Stefano, che avevano cominciato a ristrutturare a loro spese sei anni fa con regolari permessi e che erano stati costretti a interrompere cinque anni fa per la volontà (si fa per dire) dell’amministrazione Zanotto di recuperare una discutibile funicolare, i Caserta tornano a spalancare la loro casa teatro a dimostrazione che la passione e l’impegno resistono agli interessi economico-politici. La storica compagnia veronese infatti, attiva sul territorio nazionale e internazionale dagli anni ’70, è ancora senza sede nonostante le migliaia di firme raccolte (9.887!) a difesa della sede di Piazzetta Fontanelle S. Stefano.

È un calendario fitto di appuntamenti gustosi, originali, creativi che si rivolge ai grandi e ai piccoli in quel giardino delle idee, che si trova dietro la chiesa di San Zeno. Quattro le sezioni ospitate.

 

IL GIARDINO DEL TEATRO”, ore 21:15, ospita il 25 e 26 giugno La gastalda di Carlo Goldoni, per la regia di Ezio Maria Caserta, commedia ricca di comicità che svolge il tema della serva padrona (la governante che riesce a sposare il principale attempato, ma agiato e in grado di garantirle una sicurezza economica). Con Isabella Caserta, Roberto Vandelli, Luigi Arreghini, Andrea Bendazzoli, Elisa Bertato, Andrea Pasetto, Oscar Vallisari, Michela Zanetti. Teatro Scientifico-Teatro/Laboratorio.

Il 2 e 3 luglio, ore 21:15, è di scena La bisbetica non domata, rilettura in chiave moderna dell’originale shakespeariano, testo e regia di Luca Caserta. Protagonista un’indomita Caterina, rivendicatrice della propria libertà e portavoce del riscatto femminile. Con Isabella Caserta e con Oscar Vallisari, Maurizio Perugini, Elisa Bertato, Vito Vinci, Michela Zanetti. Teatro Scientifico-Teatro/Laboratorio.

9 e 10 luglio, ore 21:05, I Pitochi, ideazione Jana Balkan (foto). Racconti, ricordi, poesie e musica della tradizione popolare veronese e non solo. Con Jana Balkan, Isabella Caserta, Andrea Bendazzoli, Vito Vinci, musiche e canzoni dal vivo di Oscar Vallisari e Paolo Carrara. Teatro Scientifico-Teatro/Laboratorio.

13 e 29 luglio, ore 21:15, “A tu per tu con l’attore”, confidenze con Jana Balkan (prenotazione obbligatoria).

16 luglio, ore 21:15, Il ponte sugli oceani tratto dall'omonimo libro di Raffaello Canteri, regia di Andrea Castelletti. L’epoea di una famiglia di emigranti della Lessinia attraverso le vicissitudini di quattro generazioni, un viaggio nei sentimenti e dentro il senso e la geografia della nostra esistenza e delle nostre radici. Con Walter Peraro e l’Acoustic Duo (Stefano Bersan e Antonio Canteri). Teatro Empiria.

30 luglio, ore 21:15, “Per Ezio Maria Caserta. La festa del teatro”, con gli artisti che hanno collaborato con lui e con gli spettatori che lo hanno seguito nell’avventura del T/L (in caso di pioggia la festa del teatro si terrà nella sede storica del Teatro/Laboratorio a S. Stefano).

31 luglio, ore 21:15, “Lettera aperta sul teatro a Verona” con la partecipazione di operatori teatrali, critici, spettatori e tutti coloro che amano il teatro.

IL GIARDINO DEGLI ARTISTI”, ore 21:15, ospita il 23 e 24 luglio “Un palcoscenico per te”, aperto ai giovani talenti (un palcoscenico per chiunque, previa prenotazione allo 045 8031321, voglia esprimersi nel teatro, nella danza, nella poesia, nella musica e nella pittura).

IL GIARDINO DEI BIMBI”, ore 18:00, con “Vieni! Ti racconto una fiaba” dedica ai più piccoli le favole e la presenza di una nonna d’eccezione: 24, 27, 29, 30 giugno, 1, 4, 8, 11, 13, 22, 29 luglio, “La nonna racconta: c’era una volta e c’è anche oggi…”. I bambini iniziano una storia e Jana Balkan li accompagna in un mondo fatto di magia e di gioco. Merenda per tutti i bambini offerta da Bauli Croissant e Pago.


APERITIVO POETICO”: una serie di appuntamenti che, alle ore 12:00, uniscono al gusto “di-vino” il sapore della poesia. Si comincia il 23 giugno con Diotima e la suonatrice di flauto, testo e regia di Ida Travi, che parte dal “Simposio” di Platone per creare un’azione teatrale, forse un sogno. Con Jana Balkan, Isabella Caserta, Marika Goldoni e con Anna Benico, Elisa Bertato, Ilaria Favè, Cinzia Gamberoni, Michela Zanetti. Teatro Scientifico-Teatro/Laboratorio.

Jana Balkan e Isabella Caserta offriranno gli aperitivi poetici il 30 giugno e 4 luglio con “Il viaggio di Dante”; l’8 luglio con “La poesia del Novecento”; 15 luglio con “La poesia del vino”; 22 luglio con “Juke-box poetico teatrale”; 29 luglio con “Il viaggio”.

Prenotazione e info 045 8031321

 

Teatro Scientifico Verona


Foto allegate

Articoli correlati

  Verona. La poesia dell’arpa celtica al Teatro Laboratorio Aperto
  L’appuntamento. Tutto esaurito al Teatro/Laboratorio Aperto di Verona
  Il “Don Giovanni” di Luca Caserta. A Roma dal 2 al 5 ottobre
  Verona. La cinghiala di Jesolo al Teatro Laboratorio
  Otello - Altre verità. In prima a Verona il 16 luglio
  Teatro Scientifico. Un Convegno sul teatro a Verona
  “Una bisbetica non domata” con i Caserta
  L’ultima stazione. Per non dimenticare al Teatro Laboratorio
  “Grazie, Le faremo sapere!” al Teatro Laboratorio di Verona
  Con “Andata / Ritorno / Andata”, il Teatro Scientifico a “Sguardi”, Festival del teatro contemporaneo veneto
  “Estate al Boschetto” e “Teatrando”. Il Cartellone dell'estate teatrale a Illasi
  Andata/Ritorno/Andata. Al Teatro Laboratorio Aperto, Verona 28-30 luglio
  Teatro scientifico. “Andata/Ritorno/Andata”
  Una vedova poco scaltra. Verona, 27 e 28 luglio
  Andata/Ritorno/Andata. Al Teatro/Laboratorio. Prima a Verona il 6 giugno
  Teatro Scientifico. “Sogno di un uomo ridicolo” di Dostoevskij
  Verona. 5ª rassegna Teatro/Laboratorio Aperto
  “èdeMa/Medea” Verona, Teatro Laboratorio
  Isabella Caserta Vedova scaltra a Mercato Vecchio
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy