Domenica , 05 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Francesco Poirè. La Moratti spara le sue ultime cartucce, ma come sempre fuori bersaglio
16 Marzo 2010
   

Ormai manca un anno alle elezioni comunali di Milano, la resa dei conti per il sindaco Moratti e la sua giunta distruttiva e proibizionista. Una giunta che non ha fatto il minimo investimento di denaro ed energie per educare i cittadini invece di opprimerli con provvedimenti restrittivi.

L'ultima pensata della giunta, favorita dall'opposizione, è l’istituzione del coprifuoco in Via Padova che dovrebbe entrare in vigore venerdì con la firma del sindaco delle due ordinanze che varranno solo in via Padova e negli immediati dintorni.

La prima prevede la chiusura obbligatoria di take away e phone center alle 22 e altre tipologie di negozi saranno costretti ad abbassare le saracinesche tra le 20 e le 22 mentre la seconda, suggerita dall'opposizione, impone l’obbligo di deposito dei contratti di locazione o di comodato al comando dei vigili, pena una multa da 500 euro. Una novità non prevista per i contratti di locazione in generale ma che varrà molto probabilmente anche questo solo per la via ormai tristemente nota per l’omicidio di un ragazzo egiziano e per gli scontri che hanno interessato la città nelle notti immediatamente successive all’omicidio.

Intanto la giunta Moratti continua l’opera di Albertini sulla chiusura ai cittadini di un sempre maggiore numero di spazi; sarà molto probabilmente una nuova cancellata che verrà eretta entro questa estate a circondare la chiesa di San Lorenzo ad impedire ai giovani la seduta sulla sua scalinata, usata per sedersi, incontrarsi e passare così le calde serate primaverili ed estive magari bevendo una birra, ovviamente solo se maggiorenni e rigorosamente in bicchieri di plastica (sempre grazie alle ordinanze del sindaco sceriffo).

Mi auguro solo siano le ultime cartucce di un sindaco proibizionista che, come sempre, spara fuori bersaglio!


Francesco Poirè

segretario dell’Associazione Enzo Tortora – Radicali Milano


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy