Mercoledì , 24 Aprile 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Renato Pierri. Un discorso dal Crocifisso
Sulla strada di Emmaus
Sulla strada di Emmaus 
04 Dicembre 2008
 

Questo il discorso che a un dipresso potrebbe fare il Signore, riguardo ai crocifissi nei locali pubblici:

Figli miei carissimi, vi stupirete, ma a me non fa per niente piacere stare nelle aule scolastiche e tanto meno nelle aule dei vostri tribunali. Nelle scuole i ragazzi neppure si accorgono della mia presenza, e spesso dicono parole scurrili, si offendono a vicenda, alle volte si picchiano, e non di rado alle mie orecchie giungono bestemmie, alle volte inconsapevoli, ma pur sempre pungenti come spine. Non parliamo delle aule dei tribunali, dove mi tocca ascoltare squallide vicende, insopportabili, che vana mi fanno apparire la mia predicazione sulla terra. Io sto bene nel mio tempio, specialmente quando non c'è messa, e c'è poca luce, e silenzio, e poche persone che pregano col cuore. Una cosa però voglio raccomandarvi: quando portate nelle chiese i vostri bimbetti, fate che non posino lo sguardo su di me, giacché un povero cristo in croce, con quegli aculei conficcati nel capo, e i chiodi nelle mani e nei piedi, e il sangue che sembra vero, può recare turbamento ai piccoli innocenti. Voi ci avete fatto l'abitudine, purtroppo, e non ve ne rendete conto. Assai lontano da voi è il pensiero che io avrei preferito essere ricordato nel momento più bello e commovente della mia vita fra gli uomini, quando ad Emmaus due cari discepoli mi riconobbero allo spezzare del pane. Questo avrebbe dovuto essere il simbolo della mia religione, il pane spezzato e distribuito, e non l'atroce momento dell'agonia.

Avete dimenticato, figli carissimi, che dopo il buio del venerdì, è venuta la luce della domenica”.

 

Renato Pierri

scrittore, ex docente di religione


Articoli correlati

  Attilio Doni. Ai cristiani che vogliono il crocifisso nelle aule scolastiche o sulla bandiera
  Un David H. Thoreau a Rimini. È il giudice Luigi Tosti, che si batte per una giustizia autenticamente laica
  Marco Cappato. Crocifisso: da Mussolini a Bossi (Renzo) non è detto che la tragedia si riduca a farsa
  Paolo Diodati. Risarcimento per danni morali
  Crocifisso. Senatori Radicali interrogano Maroni su sicurezza famiglia ricorrente
  Vacanze in Montenegro. Re Nicola più avveduto del Consiglio di Stato
  Rosario Amico Roxas. 21 novembre 2009: Lettera aperta al sig. Papa
  Rossella Baldini. Crocifisso simbolo religioso o laico?
  Rosangela Pesenti / Lidia Menapace. Scambiandosi quattro parole durante un “volantinaggio” per la giornata del 28 novembre
  Vittorio Giorgini: Il Crocifisso
  La fede si vive nelle coscienze... / Traguardo di civiltà la pronuncia della Corte Europea dei diritti dell'uomo
  “Scuola e Diritti”. La libertà in croce
  La sentenza della Corte europea sul crocifisso al Consiglio comunale di Morbegno
  Le quotidiane ferite alla laicità dello Stato
  Antonia Sani. In difesa del professor Coppoli
  La sentenza di Strasburgo sul Crocifisso: un’offesa al “buon senso”?
  Scuola e Costituzione. Il giudice spagnolo, l'Avvenire, Calderoli
  “Scuola e Diritti”. La libertà in croce
  Carlo Oliva. Arredi controversi
  Rosario Amico Roxas: Il Crocifisso come tradizione.
  Vincenzo Donvito. Crocifisso a scuola. Corte Strasburgo lo condanna. E ora che farà il nostro Stato?
  Miriam Della Croce. Lacune bibliografiche
  Renato Pierri. Il sacrosanto timore di Benedetto XVI e la libertà individuale
  Renato Pierri. La lettera scarlatta
  Renato Pierri. Rassegnazione nel Dna
  Renato Pierri. Espressioni fuori luogo
  Renato Pierri. L'influenza della Chiesa
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy