Sabato , 24 Ottobre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Laboratorio Teatrale QM. La donna come campo di battaglia 
Al Frassati di Cosio Valtellino, sabato 2 aprile
26 Marzo 2011
 

Laboratorio Teatrale Quadrato Magico

presenta

LA DONNA COME
CAMPO DI BATTAGLIA

o del sesso della donna
come campo di battaglia
nella guerra in Bosnia

 

DRAMMA DI RESISTENZA CULTURALE
liberamente tratto dall'opera di Matéï Visnie

 

Debutterà sabato 2 aprile presso il Teatro “Frassati” di Cosio Valtellino, l’ultima sperimentazione del Laboratorio Teatrale QM, per la regia di Gigliola Amonini. La donna come campo di battaglia o del sesso della donna come campo di battaglia nella guerra in Bosnia, titolo arduo ed enigmatico per una vicenda che ci riporta al cuore della nostra modernità lacerata. Due donne, Kate e Dorra, si confrontano sul tragico destino di sopraffazione toccato a quest'ultima. Lo scenario è quello della guerra nella ex Jugoslavia.

 

Dramma di resistenza culturale, liberamente tratto dall'opera di Matéï Visniec, La donna come campo di battaglia è una pièce realista che stila la sua sostanza da un dramma reale fra gli infiniti legati alla guerra nella ex-Jugoslavia. Sono le donne a parlare. La vicenda narrata, un singolo caso di stupro, non differenzia queste donne dalle altre migliaia di donne vittime di violenza, al contrario, le rappresenta tutte. Con un linguaggio adatto all'orrore dei tempi, ma non per questo svuotato di levità e ironia si manifesta il fluire della vita attraverso l'assurda e insondabile violenza della guerra, di tutte le guerre.

Matéï Visniec, considerato uno degli autori più significativi della drammaturgia europea contemporanea, rilegge la violenza delle guerre balcaniche alla luce di una sensibilità acuta e penetrante, alternando riflessione e rappresentazione, e delineando due indimenticabili figure di donna alle prese con un dramma irriducibile, in un teatro della parola che riesce a dare evidenza fisica al dolore e allo strazio di ogni guerra. Visniec oggi è noto in numerosi Paesi, specialmente in Francia, dove sono stati pubblicati circa una ventina di suoi lavori. In Romania, dopo la caduta del regime comunista, è diventato uno degli autori più celebri.

 

Il Laboratorio Teatrale del Quadrato Magico, da sempre condotto da Gigliola Amonini, ha preso vita nel 2003 su iniziativa del Presidente Roberto Cornaggia e dei membri dell’Associazione Culturale Quadrato Magico di Cosio Valtellino, raduna persone provenienti da Sondrio, Morbegno e Chiavenna ed ha al suo attivo svariate produzioni teatrali: Tutto Benni Show (tratto dall’opera di Stefano Benni), Astaroth (su testo di Stefano Benni), Monty Python’s Flaying Circus 1 & 2 (liberamente tratto dall’opera cinematografica del gruppo inglese dei Monty Python), L’Abominevole donna delle nevi (opera teatrale dello scrittore italo-argentino Juan Rodolfo Wilcock), L'ultimo viaggio di Sindbad (dall'opera di Erri De Luca), Una madre lo sa (tratto dall'opera di Concita De Gregorio) e Flessibile Hop Hop (dall'opera di Emmanuel Darley).

 

L’appuntamento è per sabato 2 aprile presso il Teatro “Frassati” di Cosio Valtellino con ingresso libero. Ulteriori informazioni sul Laboratorio Teatrale e la sua attività sono disponibili sul sito www.quadratomagico.net


Foto allegate

Articoli correlati

  Riva e Martinelli a Radioattività duettano tra Mozart e Salieri
  Gigliola Amonini. Atto II: Flessibile, Hop Hop!
  Paola Mara De Maestri. “Di fuoco e di acqua”, estate di cultura all’Aprica
  Le uguali diversità del Laboratorio Teatrale Ragazzi
  Gigliola Amonini. Atto I: Mini Mimi Show
  QM. La nostra avventura finisce qui.
  Laboratorio Teatrale QM. Bacio dopo bacio
  “A bocca aperta” e “Una madre lo sa”
  Laboratorio Teatrale Quadrato Magico. “Semplicemente”
  “Una madre lo sa”. A Ponte in Valtellina per la regia di Gigliola Amonini
  “Un libro, Molte comunità”
  Fiaba Toscana, domenica 4 marzo
  Laboratorio teatrale QM. Dietro l'angolo
  “Teglio Teatro Festival Valtellina 2016”
  Laboratorio Teatrale QM. Le Beatrici e altre storie
  QM Laboratorio Teatrale: “Occidental express”
  Occidental Express di Visniec a Castel Masegra di Sondrio
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy