Lunedì , 18 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spinus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Pietro Yates Moretti. Il cacciatore che sceglie la vita
La
La 'versione ADUC' della pubblicità CPA 
01 Aprile 2010
 

Di certo siamo abituati a vedere pubblicità shok contro la droga. Nonostante sia inefficace e talvolta controproducente -sì, è vero, diversi studi hanno dimostrato che può indurre alcuni soggetti a drogarsi- la guerra alla droga si fa anche con lo spot pubblicitario.

Ma questa pubblicità (in calce foto allegata, ndr) dell'associazione Caccia Pesca Ambiente (Cpa) le batte tutte. E non parliamo della comicità del messaggio “Io scelgo la vita” che accompagna l'immagine di un cacciatore in mimetica che si appresta con il suo fucile a far fuori qualche animale per gioco (o per errore qualche passante o cacciatore). Ma parliamo dell'altra foto, quella ritraente una siringa usata che giace accanto al braccio inanimato di un tossicodipendente presumibilmente esanime.

Non ci era mai capitato prima di vedere il tema della droga -che riguarda drammaticamente le vite di centinaia di migliaia di persone nel nostro Paese- utilizzato per farsi pubblicità. Se poi il tutto è fatto nel nome della vita da una lobby di cacciatori, che per divertimento impallinano la fauna selvatica, ci viene veramente da sorridere. E lo facciamo con una nostra versione della pubblicità.

 

Pietro Yates Moretti, vicepresidente Aduc


Foto allegate

La pubblicità della CPA
Articoli correlati

  Caccia. Fermato al Senato l'obbrobrio della legge che interpreta la legge
  “Cacciatori: sparate al vostro uccello!”
  Gazebo radicali per legalizzare la Cannabis e contro la Caccia
  Elisabetta Zamparutti. Caccia: No a passi indietro nell'anno della biodiversità
  500 firme pro Cannabis legalizzata in Valtellina
  LEAL Sondrio. Una pagina nera per la democrazia in Italia
  Caccia/Provincia Arezzo. Sconti per i tesserini degli ultra75enni?
  Referendum contro la caccia in Piemonte
  Vincenzo Donvito. Legalizzazione droghe: agire sul piano internazionale
  Droghe/Ferrero: bene ma teniamo ben presente l'obiettivo della legalizzazione
  Vincenzo Donvito. L'irriverente. Tossicodipendente muore per overdose in carcere
  Rita Bernardini: Cambiamo verso alle politiche sulle droghe?
  Pietro Yates Moretti. Drog@news, il portale dell'informazione scientifica sulle tossicodipendenze
  Radicali. Droghe: Napolitano ha parlato invano?
  Sergio Stanzani. Ministro Riccardi, si continua con la criminogena politica proibizionista alla Giovanardi?
  Droghe: sistema nazionale allerta
  Sulle droghe all'ONU son d'accordo di non esser d'accordo. Molto meglio così
  Droghe da strada o psicofarmaci: quali sono più pericolosi?
  Vincenzo Donvito. Droga, droga delle mie brame, chi è il più diligente del reame?
  Marco Perduca. Adesso Renzi smantelli il Dipartimento politiche antidroga
  Roberto Malini. Droga a Genova: una piaga che colpisce i più giovani
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy