Domenica , 29 Marzo 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Primarie del Partito Democratico. Domenica 25 ottobre 2009 
Tutte le indicazioni per l'elezione in Valtellina e Valchiavenna
16 Ottobre 2009
 

In un clima difficile di forte tensione tra i poteri istituzionali e le forze politiche, si terranno Domenica 25 Ottobre 2009 dalle ore 7:00 alle ore 20:00, le elezioni primarie del Partito Democratico per eleggere il segretario nazionale e regionale, l’assemblea nazionale e le assemblee regionali del Partito Democratico.

Una grande partecipazione alle Primarie è la migliore risposta dell’opposizione all’arroganza dimostrata dal leader del centro destra dopo la bocciatura del “lodo Alfano”.

L’appuntamento delle primarie vuole essere un grande appuntamento di democrazia e di popolo di un opposizione forte, seria e radicata nel paese.

Le Primarie decideranno chi sarà il futuro leader del PD e come dice lo slogan: “Il 25 ottobre scegli TU il segretario”.

Dopo il voto degli iscritti, che hanno scelto chi parteciperà alle Primarie, il risultato non è ancora scontato.

Il tuo voto sarà determinante per scegliere tra Pierluigi Bersani, Dario Franceschini e Ignazio Marino chi sarà il nuovo Segretario nazionale del PD.

Un voto che deciderà anche il Segretario regionale della Lombardia tra Maurizio Martina, Emanuele Fiano e Vittorio Angiolini.


Puoi votare se:

• Sei cittadino italiano e hai compiuto 16 anni alla data del 25 ottobre 2009.

• Sei cittadino straniero residente in Italia e hai compiuto 16 anni alla data del 25 ottobre 2009.

• Sei uno studente universitario o un lavoratore fuori sede puoi votare nella città dove studi o lavori, ma devi comunicarlo, anche via e-mail (info@pdsondrio.it), alla sede provinciale del PD dove voterai, entro le ore 19 del 23 ottobre 2009.


Per votare servono:

• Se sei cittadino italiano o dell’Unione Europea un documento di identità valido

• Se sei un cittadino di un paese extra UE: un documento di identità valido e il permesso di soggiorno o, se scaduto, la richiesta del rinnovo.


Come si vota

Ti verranno consegnate due schede: una per l’elezione nazionale e una per quella regionale. Ogni scheda riporterà le liste presentate nel collegio. Per l’elezione del segretario nazionale voteremo in un collegio unico con la provincia di Lecco. Per l’elezione del segretario regionale il collegio corrisponde al territorio della provincia di Sondrio. Ogni riquadro conterrà nell’ordine: la denominazione della lista, il nome del candidato Segretario nazionale o regionale sostenuto dalla lista, i nomi dei rispettivi candidati all’Assemblea Costituente nazionale o regionale. Il voto si esprime apponendo un unico segno in un qualsiasi punto di uno dei riquadri del candidato scelto. Per poter votare devi riconoscerti nel Partito Democratico, impegnandoti a sostenerlo alle elezioni e accettando la registrazione nell’albo delle elettrici ed elettori del PD. Dovrai versare almeno 2 euro di contributo alle spese.


In provincia di Sondrio, con un grande sforzo organizzativo, sono stati predisposti 27 seggi elettorali (qui l'elenco completo, ndr) per consentire ad iscritti e simpatizzanti di partecipare al voto.


Angelo Costanzo

Segretario provinciale Partito Democratico


Articoli correlati

  Congresso PD. Costituito in provincia il “comitato Bersani”
  Congresso PD. Ecco il “comitato Franceschini” per la provincia di Sondrio
  Primarie Pd: Radicali fiorentini votano Marino, l'unico vero primario
  Francesco Pullia. Bersani e i radicali
  Ignazio Marino si candida alle primarie del Partito Democratico
  Piero Cappelli. Dopo il successo di Bersani&D’Alema
  Lecco. Otto radicali espulsi dal PD
  A Rovagnano e Milano
  Valter Vecellio. Perché no al PD (per ora, almeno). Appunti per una discussione
  Congresso PD. Il commento di Ignazio Marino sul voto nei primi 587 circoli
  Roberto Fasoli. Proposta di scaletta per la presentazione della mozione di Pier Luigi Bersani
  Gaspare Serra. Caro PD (“meno L”): dì qualcosa (o almeno qualcosina…) di sinistra!
  Il PD va a congresso, in Valtellina e Valchiavenna
  Congresso PD. Vittorio Angiolini a Morbegno, sabato 3 ottobre
  Valter Vecellio. PD: quali idee, quali progetti? E soprattutto, quali regole?
  All'ultimo voto l'elezione di domenica. Angelo Costanzo confermato segretario provinciale PD
  Primarie PD. Ultimo round domenica 29, con le elezioni per segretario e assemblea provinciali
  Luciano Canova. Per Marino: “Sento la responsabilità, come cittadino, di provarci”
  Luciano Canova. Mariniamo il PD!
  Valter Vecellio. Qui ci sono i radicali, e qui Bersani dovrà saltare…
  'L GAZETIN nella mischia delle Primarie
  Valter Vecellio. La risorsa maggiore di Berlusconi è un PD senza proposte e iniziativa politica
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy