Mercoledì , 06 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Fondo documentario Mascioni della TSI
15 Febbraio 2006
 

Tirano – Nella mattinata di domani giovedì 16 febbraio 2006, presso gli studi della TSI di Lugano, verrà consegnato ufficialmente all’Associazione Grytzko Mascioni il fondo documentario sull’attività svolta dallo scrittore e regista italo-svizzero presso la Televisione della Svizzera Italiana. L’ente televisivo, di cui egli fu uno dei fondatori e presso il quale operò per vari anni, ha infatti accolto l’invito a costituire il fondo, fornendo i materiali e assumendosi anche l’onere della raccolta, della schedatura e della duplicazione. Il fondo è costituto da oltre 40 densi DVD, corredati da indici e schede e sarà disponibile per ricercatori, istituzioni e scuole per l’opera di divulgazione e valorizzazione dell’attività di Mascioni che è nei fini statutari dell’associazione. Il materiale sarà depositato presso il Museo Etnografico Tiranese di Madonna di Tirano, dove l’associazione ha sede. La raccolta ha comportato una impegnativa ricerca d’archivio curata con generosa dedizione da Maria Luisa Maggi con l’apporto e la massima collaborazione del responsabile degli archivi televisivi Theo Mausli, di Gerardo Gianmatteo e di Sergio Catta per la delicata opera di copiatura.

Hanno particolarmente sostenuto l’iniziativa il presidente dell’associazione comm. Rezio Donchi e il vicepresidente avv. Angelo Schena e vi hanno concorso Franca Tiberto, giornalista e presidente della sezione luganese del Pen Club ed i soci arch. Simone Zecca e prof. Massimo Castoldi. Naturalmente determinante è stato l’apporto del direttore della TSI prof. Remigio Ratti. Alla cerimonia di domani saranno due amici di Grytzko Mascioni a prendere in consegna il fondo per conto dell’associazione: il consigliere delegato Bruno Ciapponi Landi e il socio padre Camillo de Piaz, che proprio Mascioni, poco prima della scomparsa, volle socio onorario del Centro della Svizzera italiana e retoromancia del P.E.N. Club International.


Associazione Grytzko Mascioni


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy