Venerdì , 20 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Mariano Giustino. Turchia: i Curdi e il superamento della vecchia ideologia dello Stato-nazione
21 Marzo 2015
 

Selahattin Demirtaş, leader del Partito democratico dei popoli, il partito filocurdo HDP, all’indomani della storica dichiarazione di Abdullah Öcalan – con il quale ha chiesto ai militanti del suo partito, il PKK, di deporre definitivamente le armi – ha dichiarato:

«La risoluzione del problema curdo è parte integrante del processo di democratizzazione della Turchia e viceversa. È necessario porre al centro del processo di pace con Ankara la questione dell’autonomia democratica come presupposto per il superamento dell’ideologia dello Stato-nazione che ha generato una società altamente polarizzata, con le sue storiche politiche di assimilazione forzata di ogni tipo di minoranza».

Per questo riteniamo che il Governo turco si sbagli se pensa che quest’ultimo messaggio di Öcalan rappresenti semplicemente un appello al disarmo. Ankara per la prima volta nella sua storia si trova di fronte ad una grande oppurtunità: risolvere il problema che sta alla base della questione curda rappresentato da quelle ideologie laico-nazionalista e kemalista da una parte e quella islamico-nazionalista dall’altra.

Il 21 marzo prossimo è il giorno più importante dell’anno per tutta la popolazione curda: si celebra il Newroz. Öcalan ha già preparato per questo giorno di festa il suo terzo messaggio (nella foto di oggi, ndr), e possiamo preannunciare che non sarà una semplice chiamata alla pace e al disarmo come i due precedenti, ma una dichiarazione che darà una prospettiva globale al processo in corso contribuendo alla costruzione di una repubblica democratica necessaria per la Turchia e per tutto il Medio Oriente.

 

Mariano Giustino

(da RadicalNonviolentNews #62, 17 marzo 2015)


Articoli correlati

  Carlotta Caldonazzo. Turchia: contraccolpi di stato
  Roma. In piazza per il Kurdistan
  “Da Senigallia a Kobane. Insieme ai Curdi”
  Mariano Giustino. Benvenuta Turchia! L’adesione, all’alba di una nuova Europa
  Nasce “Turchia in Europa da subito”
  Valter Vecellio. Gli attentati del PKK, i venti di guerra
  Valter Vecellio. Israele, Iran, la possibile Terza Guerra Mondiale
  Mariano Giustino. Dopo l'esito delle elezioni in Turchia l’Unione europea apra i capitoli negoziali
  Questa sera a Bergamo. Presentazione del 13° numero di “Diritto e Libertà”, con Bruno Mellano
  Valter Vecellio. Haigaz chiamava: «Mikael... Mikael...»
  Sulle dichiarazioni di Papa Francesco in merito alla questione del popolo armeno
  «Turchia nell’Unione europea subito!»
  Il governo turco vara un «piano d’azione nazionale» per l’ingresso nell’UE
  Carla Caraccio. “Non c’è pace senza giustizia” in Iraq alla ricerca della democrazia
  “Stato attuale delle forme e dei gruppi armati in Iraq”
  Incontro tra parlamentari donne Iraq - Kurdistan - Italia, il ruolo della donna
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy