Mercoledì , 08 Aprile 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Maria Lanciotti. Auguri a Cerroni
25 Ottobre 2014
 

Me la sono appuntata sul calendario. Una data da celebrare con le lacrime agli occhi (e dove, sennò?). 18 novembre 2014, compleanno di Manlio Cerroni, Scorpione. Se avesse atteso solo qualche giorno per nascere, sarebbe stato Sagittario. Tutta un’altra cosa. Forse, e forse no: Manlio Cerroni non rientra nei canoni dei comuni mortali.

E comunque ce lo prendiamo così com’è, un po’ acqua e un po’ fuoco, poca aria e molta terra.

Auguri, messer Cerroni. E non dia retta, non porta male ricevere gli auguri in anticipo, è segno anzi che qualcuno la pensa. E a pensare a lei siamo davvero in tanti, dalle Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno e tutto quel che c’è di mezzo, di sotto e di sopra.

Il 18 novembre – e speriamo che quel giorno splenda il sole e la tramontana scacci via odori molesti e scorie cancerogene – il nostro signor Cerroni compirà il suo ottantottesimo anno d’età. In cifre arabiche: 88. Il numero 8, è risaputo, simboleggia l’infinito. Poiché lo si può scrivere, sia in verticale che in orizzontale, senza staccare mai la penna dal foglio. Vuoi mettere? E Cerroni quel giorno potrà vantare due “infiniti” messi in fila sulla sua torta di compleanno. Un tortone carico di candeline celesti che lui spegnerà con un soffio. E tutti a battere le mani.

C’era un gioco che si faceva nel dopoguerra, che i ragazzini chiamavano “il pozzo del tesoro”. Si scavava una buchetta nella terra (scansando prima le macerie), al fondo si metteva una carta stagnola (l’involucro delle gomme americane) su cui si metteva un oggettino di metallo (di solito era una catenina con la medaglietta della Madonna del Divino Amore) e sopra la buca si metteva una scheggia di vetro che riflettendo il sole faceva brillare come fosse oro il vile metallo. E lì succedeva l’iradiddio con tutti i ragazzini che gridavano: “Mio, mio!”, cercando di appropriarsi del “tesoro” di stagno.

Ma il signor Cerroni nel dopoguerra era già grande e forse non giocava già più. Faceva sul serio.

Tornando al suo compleanno. A conti fatti, il prossimo 18 novembre Manlio Cerroni (pisonianese doc) potrà contare al suo attivo la bellezza di 32.120 giorni di vita (fatta pure la prova del 9).

Bene. Che altrettanti anni, e ancora di più, egli possa vivere su questa terra disastrata e avere – perché no? – tutto il tempo per fare una piccola revisione. Questo l’augurio sincero che anticipatamente si vorrebbe inoltrare al signor Manlio Cerroni, un uomo tutto d’un pezzo.

 

Maria Lanciotti


Articoli correlati

  Due parole: NO INC! È partito, davvero, il “Processo Cerroni”
  Maria Lanciotti. Malaffare rifiuti laziali al capolinea?
  Massimiliano Iervolino: “Chiedo pubblicamente a Manlio Cerroni di poter vistare Malagrotta”
  Aprilia Colli del Sole. Eco “sicura”: basta con le discariche
  Maria Lanciotti. Albano Laziale: Convegno No Inc sul nuovo Piano Rifiuti regionale
  Maria Lanciotti. Tutto il fiato di Roncigliano, Albano e Montagnano
  Processo Cerroni. Regolari le intercet­tazioni: saranno tutte utilizzabili
  Daniele Castri. Sabato Albano risponde con un corteo alle pressioni del re della monnezza
  Cerroni tenta il colpo gobbo: il No Inc denuncia il magnate della monnezza
  Facce nuove, vecchie ricette
  Maria Lanciotti. Gonfia e tronfia e trasudante veleni...
  Cerroni invitato dal No Inc ad Albano, per un dibattito pubblico
  Roma. Processo Cerroni. Le testimonianze dei tecnici
  Maria Lanciotti. Buongiorno a tutti
  Maria Lanciotti. Rifiuti. Pillole avvelenate dispensate dal presidente Cremonesi
  Maria Lanciotti. Regione Lazio, emergenza rifiuti. Assolti Manlio Cerroni e tutti i suoi uomini
  Maria Lanciotti. Rifiuti: Un eccidio mascherato che non regge più il trucco
  Maria Lanciotti. Rifiuti Lazio. La terra dei fuochi spenti
  Notificati tre avvisi di garanzia per il VII invaso di Roncigliano
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy