Martedì , 14 Agosto 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Matteo Renzi vince senza stravincere anche in Valtellina e Valchiavenna 
I primi commenti dai circoli e dai comitati elettorali
16 Novembre 2013
 

Si sono tenute nella serata di ieri, presso i cinque circoli PD della provincia di Sondrio, le votazioni congressuali sulle mozioni presentate dai noti quattro candidati alla segreteria: Cuperlo, Renzi, Pittella e Civati, alle quali sono stati collegati i nominativi dei candidati a comporre la convenzione provinciale che a sua volta eleggerà nei prossimi giorni i due delegati che parteciperanno alla convenzione nazionale.

Hanno preso parte al voto complessivamente n. 274 iscritti (nota di cronaca, a Morbegno ha preso parte al voto anche il Sen. Mauro Del Barba), con questi risultati:

Circolo di Chiavenna (35 votanti): Cuperlo 10, Renzi 13, Pittella 0, Civati 12

Circolo di Morbegno (86 votanti): Cuperlo 19, Renzi 41, Pittella 1, Civati 25

Circolo di Sondrio (114 votanti, 1 scheda bianca): Cuperlo 49, Renzi 46, Pittella 0, Civati 18

Circolo di Tirano (votanti 32, 3 schede nulle): Cuperlo 15, Renzi 10, Pittella 0, Civati 4

Circolo Alta Valtellina (votanti 7): Cuperlo 2, Renzi 3, Pittella 0, Civati 2

Nel complesso questi i voti conseguiti dalle mozioni (in ordine di preferenza): Renzi 113 – Cuperlo 95 – Civati 61 – Pittella 1

  

«Come Segretario del “Giulio Spini”» ha dichiarato Matteo Oreggioni, al quale ci siamo rivolti per un commento dei risultati, «non posso che essere soddisfatto della alta partecipazione alla presentazione delle linee-programmatiche dei candidati alla Segreteria Nazionale, la sala era piena e l'attenzione alta. Questo vuol dire che nonostante l'orario abbastanza ostico per un venerdì sera novembrino si è manifestata la volontà di fare un ulteriore approfondimento di quelle che sono le visioni dei candidati, per un voto più consapevole. Sicuramente c'è stato un calo rispetto alle votazioni, più sentite e partecipate, per i candidati alla Segreteria provinciale ma credo che sia anche in un certo senso capibile, anche perché il fenomeno di corsa al tesseramento è quasi una diretta conseguenza delle regole decise al Nazionale».

«Mi auguro» ha concluso Matteo «che questo positivo dato di partecipazione lo si possa confermare anche nei futuri incontri del circolo, che il coordinamento ha intenzione di organizzare insieme all'assemblea, in un percorso partecipato che sia in grado di rimettere in centro il ruolo del circolo e dei suoi iscritti».

 

Sondrio, 18 novembre 2013 – «Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla affermazione della mozione Renzi tra i tesserati PD in provincia di Sondrio!» Lo rivolge Irene Bertoletti, per conto del Comitato per Matteo Renzi Segretario Nazionale PD, in una nota diffusa oggi. «I risultati sono molto positivi, in parte anche inaspettati», prosegue la nota. «La mozione Renzi si impone in 3 Circoli su 5 e risulta la più votata in provincia. Un ottimo viatico per le Primarie aperte del prossimo 8 Dicembre!»

«Mercoledì prossimo», informa poi Irene, «si terrà la convenzione provinciale per individuare i due delegati della provincia alla Convenzione Nazionale che deciderà i tre candidati che si sfideranno alle primarie. In quella sede individueremo il candidato della mozione Renzi alla Convenzione Nazionale».

«Cambiare verso è possibile!» conclude il Comitato per Renzi. «Possiamo farlo tutti insieme. Basta coinvolgere ancora più persone nelle prossime settimane. Dobbiamo fare uscire le nostre comunità dalla atmosfera di stanca rassegnazione nella quale molti sono caduti all'indomani delle elezioni politiche dello scorso febbraio. Grazie ai 113 tesserati che hanno scelto di appoggiare Matteo Renzi in questa avventura! Possiamo fare molto nei prossimi giorni, grazie anche al loro contributo!»

  

Morbegno, 19 novembre 2013 – Abbiamo sentito anche la giovane Camilla Marchesi, una delle elette a sostegno della 'mozione Civati' alla convenzione provinciale, convocata per domani 20 novembre. «L'affluenza all'incontro di venerdì sera», ci dice, «mi ha confermato che c'è ancora chi crede nel nostro partito nonostante la disillusione diffusa tra i molti delusi dagli ultimi avvenimenti. Questa partecipazione sentita infonde speranza anche noi giovani che grazie al nostro impegno crediamo in un cambiamento. Il fatto che, almeno per quello che ho potuto constatare per il Circolo di Morbegno, ci sia la voglia di conoscere ed approfondire argomenti e tematiche in vista delle primarie dell'8 dicembre, mi sembra indicativo dell'interesse e della volontà di partecipazione dei cittadini: questo non può che vedermi soddisfatta». «Anche perché», prosegue rifacendosi al suo ruolo nell'appena rinnovato coordinamento, «come Circolo abbiamo intenzione di aprirci e di coinvolgere i molti interessati alle nostre attività proprio perché siamo consapevoli dell'importanza della partecipazione collettiva e dei risultati che potremo ottenere grazie all'interazione con iscritti ed elettori. Sono certa che da qui all'8 dicembre faremo ancora molto per poter essere sempre più soddisfatti in futuro, perché sono convinta, e con me i miei “colleghi” del coordinamento, che il cambiamento debba partire dal basso, ovvero da qui e da ognuno di noi che nel PD crede ancora».

«In quanto eletta per la convenzione provinciale per il Comitato per Civati», conclude Camilla, «a dispetto dei dati emersi dalle votazioni di venerdì, sono fiduciosa in quello che insieme possiamo ancora fare nei prossimi giorni, coinvolgendo i nostri elettori. Il nostro obiettivo è informare gli elettori e far conoscere la mozione del candidato che sosteniamo; c'è ancora tempo per lavorare insieme e appassionarci verso una meta comune».

«Ricordiamoci che...», da ultimo si rifà al motto della mozione che sostiene, «LE COSE CAMBIANO, CAMBIANDOLE!»


Articoli correlati

  Lombardia. Con­gres­so PD: domenica si vota (De Marchi vs Alfieri), giovedì sera assem­blea con i candidati a Sondrio
  Valentina La Terza. E come titolo il post in cui dico che voto Civati?
  Pippo Civati. Perché nessuno parla dei congressi regionali del Pd
  Civati: “Sì a matrimonio egualitario, affidi e adozioni gay”
  Morbegno. Assemblea del Circolo PD “Giulio Spini”
  PD Sondrio. Salvatore Ambrosi il nuovo segretario provinciale
  Congresso PD. Si vota domenica 27 in Valtellina e Valchiavenna
  Primarie aperte PD. Dove si vota in Valtellina e Valchiavenna
  Matteo Renzi: “1.000 tavoli per l'Italia”
  Primarie delle idee a Paderno Dugnano
  Matteo Oreggioni. Contributo fantasma per le Scuderie scritto sul Freccia Rossa e mai letto
  Morbegno. La sinistra necessaria: valori antichi e persone giovani
  Sondrio. I Democratici: “Dov’è finita la Giunta provinciale?”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 3 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 76.3%
NO
 23.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy