Venerdì , 20 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Claudia Osmetti. EutanaSIAlegale, continua la mobilitazione dei sondriesi
22 Maggio 2013
 

Altre 120 firme sono state raccolte sabato scorso a piazza Garibaldi da Radicali Sondrio per EutanaSIAlegale, la proposta di legge ad iniziativa popolare promossa dall’Associazione Luca Coscioni. Sondrio si conferma, quindi, sempre di più una città impegnata sulle problematiche delle libertà civili.

L’eutanasia è, che ci piaccia o meno, un dato di fatto. Una pratica presente in tutti gli Stati occidentali e alla quale ricorrono moltissimi malati terminali. L’unica differenza tra il sistema Italia e quello di molti altri Paesi (come la Svizzera, l’Olanda, il Lussemburgo) è che da noi è illegale. Cioè clandestina. Vietata. Nel migliore dei casi un tabù che per convenienza o perbenismo mentale è meglio ignorare.

La legge sull’eutanasia non è una scappatoia facile e forse banale per sfuggire dalle difficoltà della vita. Tutt’altro. La legge sull’eutanasia porta con sé uno dei principi cardine dello Stato di diritto e dello Stato liberale (ammesso che di Stato liberale possiamo ancora parlare): la facoltà di scelta. Anche, e soprattutto, in situazioni di sofferenza. Come per il divorzio, come per l’aborto, le grandi battaglie pro-choice hanno una forza intrinseca che spesso supera le barriere ideologiche: il concetto di libertà. “Io non la farei mai l’eutanasia, ma credo che non sia giusto imporre il mio punto di vista agli altri, ecco perché sono venuta a firmare”, ha detto una signora qualche settimana fa.

Nel corso della giornata di sabato sono state poi raccolte anche 94 firme per la proposta di legge sull’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento penale italiano, 93 firme per la proposta di legge sul rispetto dei diritti costituzionali nelle carceri e 83 firme per la proposta di legge sulla depenalizzazione del reato di consumo delle droghe (queste tre proposte sono promosse dall’Associazione Antigone). Il totale dei contribuiti raccolti sabato ammonta a 156 euro.

 

Claudia Osmetti


Foto allegate

Articoli correlati

  Parte da San Benedetto campagna “pro vita dignitosa”
  Eutanasia a Firenze. Regione Toscana: la fiera delle ipocrisie. La lezione di Giorgio Conciani
  Eutanasia: “Intervenga per garantire dibattito in Parlamento”
  Vuoi far qualcosa per legalizzare l'eutanasia?
  Renato Pierri. Il diritto di morire è un falso diritto?
  Sabato 4 maggio: mobilitazione straordinaria per l'eutanasia legale
  Ass. Coscioni. Eutanasia: “155 parlamentari chiedono la calendarizzazione”
  Sabato gazebo radicale a Morbegno
  Eutanasia. Questo pomeriggio a Pavia un interessante Convegno
  Eutanasia clandestina. Le istituzioni hanno deciso di non voler sapere
  Immigrazione – ZeroRifiuti – Eutanasia: “Subito la discussione delle leggi di iniziativa popolare!”
  Filomena Gallo. Quota 15.000 per eutanasia legale
  Ass. Coscioni. Eutanasia: ottomila firme in meno di 24 ore [VIDEO]
  Sondrio. I Radicali iniziano la raccolta firme
  Eutanasia: Cuperlo, Civati, Morra e Galan favorevoli
  Marco Cappato. Eutanasia: da Kung lezione laica e tollerante
  Eutanasia. Benedetto Della Vedova: «Un confronto scevro di pregiudizi ideologici»
  Eutanasia / Olanda. I casi di eutanasia in forte diminuzione grazie alla legge che l'ha legalizzata
  “Lasciatemi morire”, di Piergiorgio Welby
  Carlo Troilo. Sulla eutanasia Cuperlo e Civati non sono di parola
  Valter Vecellio. Diario del digiuno. 9
  Bruna Spagnuolo: Vita di serie B? No Grazie. Suicidio - omicidio - eutanasia (1)
  Marco Gentili. Ospitalità (mancata) alla Festa Democratica di Trieste
  Mina Welby. Chiediamo una legge sull’eutanasia: il Parlamento risponda
  Cappato e Mainardi. Eutanasia: ci vediamo a Sondrio per Max Fanelli
  Eutanasia. Ass. Coscioni: "Saviano dà il via alla nostra campagna virale #LiberiFinoAllaFine"
  300 firme in un giorno: prosegue anche in Valtellina l'iniziativa dei radicali
  Eutanasia Legale: aiutaci ad iniziare la campagna!
  Claudia Osmetti. EutanaSIAlegale, una scelta di libertà
  Bruna Spagnuolo: Vita di serie B? No Grazie. Suicidio - omicidio - eutanasia (2)
  Eutanasia e testamento biologico. È necessario che i parlamentari abbiano i piedi per terra
  Eutanasia legale: firma anche Debora Serracchiani
  Alessandro Barchiesi. PD oltretevere
  Valter Vecellio. Commenti in nome della vita (e senza misericordia)
  A favore dell'eutanasia? No, ma contro quella clandestina
  Rocco Berardo, Associazione Coscioni. Per Eluana, 17 anni dopo
  Associazione Coscioni: Nuova linfa per tutte le iniziative
  Eluana. Il Parlamento strappa la toga al giudice per indossarla in nome dello Stato etico
  La morte di mia madre. E quella di Seneca
  Ass. Coscioni. Eutanasia: “Iniziative popolari ignorate per 60 anni. Boldrini ha mancato occasione per segnale discontinuità”
  Testamento biologico: dell’eutanasia si può parlare solo per vietarla!
  “Euthanasia and Law in Europe”. Un libro e un convegno a Bologna
  “Laiche intese”: A Orvieto, il X congresso dell’Associazione Luca Coscioni
  Eutanasia. Stragrande maggioranza di italiani chiede legalizzazione da oltre dieci anni
  M.A. Farina Coscioni. Sia coerente il sottosegretario Roccella, e proponga la modifica della Costituzione
  Testamento biologico/Eutanasia. Presentato disegno di legge
  Diritti: “Il parlamento si riscatti con la legalizzazione dell'eutanasia”
  Eutanasia/Ass. Coscioni: salgono a 237 i parlamentari a favore di una discussione e di una decisione
  Giovedì 23 maggio si firma nei comuni
  Marco Cappato. Caso Binetti
  Carlo Troilo. Eutanasia: “Sospendo il digiuno: qualcosa si sta muovendo”
  Michele Minorita. Eutanasia: dalla Svizzera un chiaro segnale
  Bruna Spagnuolo: Vita di serie B? No Grazie. Suicidio - omicidio - eutanasia (3)
  Eutanasia. Le inutili audizioni e la sepoltura dell'indagine su quella clandestina
  Incognite del voto, bullismo e 194
  Eutanasia clandestina. Lo scandalo che non c’è
  Renato Pierri. Risposta a Giuliano Ferrara
  Associazione L. Coscioni: Sui diritti civili la Rai non informa o disinforma
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy