Mercoledì , 13 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Caro Gesù, fa che il sogno di Gennaro sempre lo accompagni finché vive
24 Dicembre 2012
 

Caro Gesù Bambino. Tu che porti i doni a tutti bambini buoni, non ti scordare di Gennaro. Gennaro non è un bambino, ma è tanto buono. Gennaro è un artigiano, come tuo padre Giuseppe, ma non fa il falegname. Fa il mosaicista. Anzi, faceva il mosaicista, adesso non può più lavorare perché non sta bene in salute e perché scarseggiano i clienti. Ma Gennaro aspetta sempre che arrivi qualcuno e tiene in ordine la sua bottega e le sue attrezzature, pronto e rimettersi al lavoro. Gennaro nella sua bottega ci vive, ci mangia e ci dorme e ci vede la tivù, e aspetta che qualcuno lo chiami per far nascere la ‘Cooperativa di San Giuseppe’, secondo il suo progetto stilato nel 1991 per costituire un ‘Consorzio di Artigiani’. Il progetto, dettagliato e chiaro in ogni punto, è passato sotto gli occhi di tante persone, rimaste affascinate dal sogno di Gennaro, geometra e artigiano, il cui compito – come lui stesso afferma – «è progettare e realizzare opere funzionanti e concrete». Gennaro sta invecchiando, ma il suo sogno sembra rinverdire ogni mattina, non appena apre dall’interno la sua botteguccia ed esce all’aria aperta con i polmoni intasati dalla polvere di marmi e materiali vari, e quel progetto che sempre gli batte nella testa.

Sul banco di lavoro di Gennaro, tra le foto dei suoi cari, qualche immaginetta sacra, una sveglia ticchettante e il fornello elettrico su cui borbotta il tegame della minestra quotidiana, c’è un avviso per i ladri: “Nel negozio non sono presenti valori di alcun genere; il vero valore è nelle mani dell’Artigiano stesso”.

Caro Gesù, anche Gennaro, come te, resta sempre un bambino e crede nella bontà dell’uomo. E come tuo padre falegname, anche Gennaro fa un lavoro nobile: realizza con l’ingegno della mente e l’abilità delle mani ciò che può essere utile alla vita dell’uomo. Perciò ti chiedo, caro Gesù, un grande regalo per Gennaro: fa che il suo sogno sempre lo accompagni finché vive. Il sogno di un mondo buono e di artigiani bravi, raccolti in un Consorzio di Fabbri, Ceramisti, Tornitori, Ebanisti, Carrozzieri, Falegnami, Elettricisti eccetera, che siano Maestri per giovani artigiani.

In questo sogno Gennaro Massa investe tutto quello che ha, un Capitale Sociale in immobili da anni infruttuosi, che ammonta a 400.000 Euro. In cambio chiede solo un grande spazio, di quelli abbandonati alle ortiche, da dividere in tanti spazi minori per tante piccole botteghe operose.

Caro Gesù Bambino, non piace anche a te il sogno di Gennaro? La Cooperativa di San Giuseppe, un piccolo omaggio al tuo Papà, si potrebbe chiamare anche ‘Il Villaggio di Gennaro’, tu che ne pensi?

La bottega di Gennaro si trova a Ciampino in Viale Marino, 66, e non è mai chiusa.

 

Maria Lanciotti


Foto allegate

Presepio giapponese. Con gli auguri della Biblioteca comunale di Villa di Tirano (So)
Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy