Martedì , 23 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Enrico Marco Cipollini. Al deputato Pier Ferdinando Casini sui diritti civili
23 Luglio 2012
 

Casini: “i matrimoni gay sono incivili

e contro natura”

(Dichiarazione riportata da diversi organi d'informazione, mai smentita dal “politico” in questione)

 

 

Non sono gay ma dovrebbe spiegarmi che è contro natura. Anche la medicina in quanto cura un ammalato o cerca di prolungargli la vita, e in Natura ciò non avviene, è contro natura?

Ah, Casini, Casini… che orrenda confusione tra natura e cultura! Eppoi, lei, proclamandosi cattolico, non dovrebbe sforzarsi di comprendere invece di scagliare anatemi? Ma conosciamo la sua coerenza, lei ha due famiglie o sbaglio? Ciò la Chiesa cattolica non lo ammette o sbaglio? Lo sa che anche lei, tanto moralista, come gli omosessuali, vive in stato di “permanente peccato”? Per un cattolico, so, che il comunicarsi, l’eucarestia, è il massimo cui aspirare, è una necessità, una esigenza dello spirito. Lei riceve l’eucarestia che dovrebbe sentirla indispensabile?

Tra poco festeggerà, se va così tal andazzo, le nozze d’oro con il parlamento. Da trent’anni circa, credo, sieda in tali banchi: quindi saliamo a ben tre matrimoni. Le assicuro che codesto ultimo matrimonio che celebrerà è quello che più mi preoccupa! Che originalità la nostra casta incollata a tali scranni e che si permette di discriminare, di “moralizzare”: un atteggiamento che non sopporto proprio. Forse impegnato così in parlamento e famiglie, a “rendere etica e coerente” la vita pubblica, non avrà certo il tempo di rileggersi un po’ la storia. Mi riferisco a Savonarola; credeva che la “sua” fosse la Morale con la maiuscola e dovesse redimere il mondo. A Firenze, glielo assicuro, c’è ancora la targa dove il frate domenicano venne arso vivo per ordine di Alessandro VI, papa gaudente e con famiglia anch’egli! Savonarola bruciò, da buon moralista, non so quante opere immortali (tra cui dipinti di Botticelli) di pittura e di filosofia.

Ah, deputato Casini, non giocherò sul detto latino nomen est omen, né glielo tradurrò visti i suoi meriti intellettuali, la sua immane cultura, ma si degni di spiegarci, a noi cives o sudditi(?) che significa esser «incivili». Se non erro era il portavoce di Forlani che abbiamo visto in tribunale a Milano ai tempi di Mani Pulite. Ecco, leggendo l’articolo su riportato, la sua insistenza a non volere nessuna alleanza con l’Italia dei Valori… Di Pietro le ricorda forse certi periodi traumatici. Le sono nel cuore. Mi illumini, non d’immenso, con la sua cultura e intelligenza ma non pensa che sia “incivile” che voi parlamentari percepiate non solo uno stipendio da nababbi ma privilegi inauditi? Che sia veramente incivile negare le differenze esistenti tra uomini (e da cattolico fervente e coerente con due famiglie, di certo obbedirà al credo che “tutti siamo figli di Dio”, o no?) anche in materia di orientamento sessuale?

Le ripeto, deputato Casini, ci dica la sua su Civiltà ed Inciviltà? Proseguendo la lettura dell’articolo, mai smentito, e riletti altri sulla stampa sempre inerenti le sue dichiarazioni, ha attaccato Berlusconi... Ma, santa coerenza, lei non appoggiò fermamente prima Forza Italia eppoi il Pdl? Strano il suo atteggiamento: contro il divorzio, contro ogni conquista dei diritti civili come il Testamento Biologico, il riconoscimento delle coppie di fatto etc. almeno è coerente, teoricamente.

Ebbene, visto che i cittadini italiani la mantengono e bene, tali risposte dovrebbe darcele in maniera esaustiva, visto che conosce i retroscena della cosiddetta politica, chiamiamola così. Per la sua coerenza in religione e in politica, le dedico un carme di Catullo (è il carme 93 come ben saprà) ...ma, attento, io non mi credo Catullo, ma lei non si creda Cesare!

«Nil mimium studeo, Caesar, tibi vellere piacere/ mec scire utrum sis albus an ater homo». Catullo non era per così dire molto “morale” come intende lei, ma certamente un grande. Ave atque vale.

 

Enrico Marco Cipollini


Articoli correlati

  Benedetto Della Vedova. Finanziaria e temi “eticamente sensibili”
  Amore civile. Roma, 10, 11 e 12 maggio 2008
  Primo Mastrantoni. Famiglia, convivenza, eterosessuali e omosessuali
  Omosessuali e Vaticano: meglio morti che peccatori? Crolla il mito del “contronatura”
  Zeno Gobetti. Il Cardinale e la Costituzione
  Primo Mastrantoni. Monti e la famiglia
  Matrimonio omosessuale: sarà un sindaco leghista a celebrare il primo?
  Certificato anagrafico di famiglia: dal Consiglio Comunale di Livorno una lezione al Parlamento!
  A conforto di papa Ratzinger: L’importante per i bambini è non sentirsi figli di nessuno
  Unioni di fatto. Intromissioni del vaticano per condizionare? Question time al Governo
  Primo Mastrantoni. Claude Levi-Strauss, l'antropologo che rivoluzionò il concetto di famiglia
  Giannino. Gender
  Atti per matrimonio. Un'azione di “affermazione civile”
  EveryOne. Milano ha un po' di attenzione verso i Rom, ma si può fare di più
  Conferenza nazionale sulla famiglia. Fino a che persiste la discriminazione, no grazie!
  Maria G. Di Rienzo. Il prezzo delle patate, e tra la folla Ipazia
  Elisa Merlo. Un'imperdonabile superficialità
  Maria G. Di Rienzo. Nel nome del “papi”
  Riforma del diritto di famiglia: i figli non sono tutti uguali per legge, per colpe o peccati altrui
  A chi spetta l’educazione oggi?
  Certi Diritti. La Corte europea dei diritti dell’uomo riconosce le famiglie gay
  Francesca Ribeiro. La vera famiglia secondo Gesù
  Alessandro Gallucci. Genitori per concorso
  Le parole sono pietre
  Maria G. Di Rienzo. Una storia banale
  Walter Mendizza. CATTOLAICI
  Lidia Menapace. Il Papa e il Presidente
  Mauro Biani. #Famiglia
  Giovanardi è il capo dei bla-bla-bla della politica italiana
  L’articolo 29 e le assai libere interpretazioni dei vari Giovanardi
  Una famiglia “normale” a piazza Farnese
  Milano. Prosegue l'incubo per la famiglia Covaciu, cui le autorità hanno strappato i quattro bambini
  Boom di violenza sulle donne. La famiglia è un luogo ideale?
  Benedetto Della Vedova. Non è la legge che inventa le “famiglie gay”
  Milano. Quattro bimbi Rom sottratti ai genitori in visita dalla Romania
  Linda Pasta. Diseguaglianze e donne gay
  La famiglia naturale? Verso la fine delle discriminazioni. Quando la casta fa avanguardia
  Milano. EveryOne: “La poesia può cambiare il mondo”
  Maria Bonafede: «Preoccupante il tono usato dai cardinali. Dov'è l'amore di Dio?»
  www.matrimoniodirittogay.it
  Maria G. Di Rienzo. Ihr Gluecklichen Augen
  Diritti gay e matrimonio. Italia lontana dall'Europa: disegno di legge
  Incontro controcorrente su “Famiglia e famiglie”
  Matteo Bonini Baraldi. La famiglia de-genere
  Una lettera di Diego Sabatinelli, segretario della “Lega per il Divorzio Breve”
  Lapegrama: “Come andarono i fatti” di Maria Lanciotti
  Valentina Vandilli. La storia di Francesco Zanardi e Manuel Incorvaia
  Enea Sansi. Alchimia della famiglia
  Vittorio Giorgini: I cattolici lo chiamano matrimonio naturale, De rerum naturalis et artificialis
  Milano. Calvario per i bambini Rom sottratti ai genitori
  EveryOne. Matrimonio LGBT, Vendola: “Diritti pieni, non dimezzati!”
  Sergio Rovasio. Nozze gay in Argentina
  Sulle unioni tra persone dello stesso sesso le associazioni lgbt vogliono il matrimonio
  Patrizia Garofalo. Caro Pisapia, si prenda cura dei fratellini Covaciu, sfortunati ospiti della sua città
  Krzysztof Charamsa. Anno Domini 2015
  Sono tutte famiglie!
  Bologna. Il giudice conferma detenzione per Brenda, mamma Rom
  Rispetto delle differenze, diversità come valore per una società moderna e laica
  Famiglia? No, famiglie! Tutti a Milano l'8 novembre!
  Corte suprema California e matrimoni gay
  Diego Sabatinelli. Stati Generali sulla Giustizia Familiare
  Coppie stesso sesso: Corte EDU condanna Italia
  Matrimonio egualitario: prosegue l'iniziativa di Certi Diritti
  Peccato, reato e discriminazione: l'ordine Vaticano sull'omosessualità
  Quante violenze sulle donne. I numeri della sconfitta e il da fare
  Maurizio Morabito. Quale Famiglia per il Papa?
  Il concubinaggio
  Gianni Somigli. Bimbinbilico
  “Matrimonio omosessuale. Diritto, Morale, Politica”
  Diego Galli. Risultati della conferenza “Amore civile”
  Sono liberi i quattro bambini rom strappati ai genitori
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 9 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.0%
NO
 25.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy