Giovedì , 09 Aprile 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Luca Vitali. Quale autonomia? 
Partecipare attivamente o attendere scelte calate dall'alto
09 Dicembre 2011
 

Visti gli ultimi sviluppi e i contorni poco chiari che sta assumendo la questione della abolizione delle Province, sarebbe utile che iniziassimo tutti insieme a chiarirci le idee anche rispetto al termine “Autonomia” della Provincia di Sondrio:

A -quale autonomia?

1- finanziaria?

2- legislativa (in quali materie)?

3- istituzionale (passaggio ad altra regione autonoma? creazione di macro regione alpina?)

4- più punti tra i primi 3?

B -perché l’autonomia?

motivazioni storiche? politiche? territoriali? identitarie? geografiche? economiche?

C -come perseguire l’autonomia?

1- forma organizzativa (movimento? partito? organizzazione interna? strutturazione capillare sul territorio? organismi di confronto e di partecipazione?)

2- risorse (umane,finanziarie, idee, strumenti)?

3- programmi (Statuto, obiettivi, programma politico, attività)?

Sono solo alcuni punti che necessitano di un serio approfondimento e confronto tra le forze politiche, sociali, economiche, culturali, associative, nonché dei semplici cittadini di quella Comunità Locale che è la provincia di Sondrio.

 

Possibili percorsi da seguire rispetto al punto A

> O lasciare che altri decidano al nostro posto (Stato, Regione, alta finanza).

> O unirsi tutti nella causa del Riconoscimento dello “status di territorio interamente montano”, portando alle estreme conseguenze il percorso di federalismo fiscale previsto dall’art. 119 della Costituzione, comma 1 e 2:

I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni hanno autonomia finanziaria di entrata e di spesa.

I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni hanno risorse autonome. Stabiliscono e applicano tributi ed entrate propri, in armonia con la Costituzione e secondo i principî di coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario. Dispongono di compartecipazioni al gettito di tributi erariali riferibile al loro territorio.

Si tratta prevalentemente di una autonomia del tipo 1 (finanziaria), che dovrà interessare e modificare soprattutto gli Statuti di Regione e Provincia per regolamentare le materie da delegare al fine di consentire una reale attuazione dell’articolo 119 anche in provincia di Sondrio. Questo in qualità della peculiarità territoriale della provincia.

> O, se l’integrità politica e territoriale della Provincia di Sondrio dovesse essere minacciata, unirsi tutti per iniziare un percorso simile a quello intrapreso dalla provincia di Belluno per arrivare alla creazione di una macroregione alpina, anche a costo di arrivare ad un referendum costituzionale per aggregare la provincia di Sondrio ad altre province montane confinanti. (La creazione di zone di “area vasta” rispecchiano la volontà del ddl Costituzionale sulla soppressione degli enti intermedi).

Si tratta prevalentemente di una autonomia del tipo 2 e 3.

> O pensare di unirsi tutti nel proporre un mix autonomistico tra i punti 2, 3, e 4 dato che i punti non si escludono a vicenda.

 

Ad ogni modo sarebbe auspicabile unirsi tutti, al di là delle bandiere politiche e ideologiche.

 

Luca Vitali


Articoli correlati

  Luca Vitali. Il tempo sta per scadere
  Mauro Del Barba. Una provincia da salvare
  Lettera VII. “Elezioni” pro­vin­cia­li: prove tec­ni­che di nuovo Senato
  Luca Vitali. Che fine ha fatto lo “status-mont”?
  Martina Simonini. La proposta bislacca del Presidente Sertori
  Plinio Pianta. La molto problematica Riforma Territoriale del Cantone dei Grigioni
  Martina Simonini. Provincia di Sondrio tra 'status' e 'slogans'
  Tre iniziative di Angelo Costanzo e del gruppo consiliare PD in Regione Lombardia
  Irene Bertoletti. “La Valle sta morendo, ma la Provincia cosa fa?”
  Luca Vitali. Popolari Retici: qual è il vostro programma?
  PD: Il Governo salva la provincia di Sondrio
  Luca Vitali. Una idea di autonomia
  Francesco Pullia. Province: abolirle, mantenerle o rivedere l’intero assetto amministrativo statale? Discutiamone
  Primo Mastrantoni. Penati, ovvero dell'inutilità delle Province
  Pd Sondrio. Domani in Consiglio Regionale la Riforma delle Autonomie
  “Libero”, campagna per l'abolizione delle Province. Aderiamo all'appello
  Province. Bossi: se toccano Bergamo scoppia la guerra civile
  Luca Vitali. Salviamo la Provincia... E dopo?
  Carlo Forin: Lettera a Prodi sui punti di Lamberto Dini
  Milano. Approvata la riforma del sistema delle autonomie in Lombardia
  Alberto Frizziero. La questione Province: Muoiono o no?
  Carlo Forin: Un’idea all’Italia per risalire
  Guido Viale. Quanto sono utili le Province
  Periscopio valtellinese: “Vale la pena salvare questa Provincia?”
  PierVincenzo Uleri. Abolire le Province? Come e perché?
  Luca Vitali. Abolizione province: l'appuntamento del 31 gennaio
  “Province, preparatevi a far fagotto!” Intervista del Gazetin a Mauro Del Barba
  Giorgio Gemmi. Sondrio provincia autonoma, governata con logiche diverse
  L'abolizione delle Province (Joshua Held, www.aduc.it)
  Gaspare Serra. Aboliamo le province!
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.4%
NO
 25.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy