Sabato , 17 Novembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Vincenzo Donvito. Crisi economica. Fare emergere il 'nero' legalizzandolo. Per un'Italia più europea
17 Agosto 2011
 

In situazione di crisi economica diffusa, dove tra l'altro vige un “ordine comunitario” di far tornare i numeri, oltre che attingere alle solite vacche da mungere (i contribuenti/sudditi) con qualche contentino da qualche altra parte, bisogna stringersi tutti intorno a Governo e Parlamento (sempre che siano disponibili ad ascoltare...) e suggerire loro, ognuno rispetto alle proprie conoscenze e alle proprie idee.

Noi abbiamo un “pallino”: creare legalità. Quindi norme, regole, giustizia, senza per questo dare il via ad un mostro burocratico maggiore di quanto già non sia il nostro Stato. Anzi. Il contrario: delegificare, semplificare, far sì che i metodi semplici di organizzazione di vita e lavoro diffusi nei rapporti privati, siano tali anche tra cittadino e istituzioni. Per questo ci sentiamo di sostenere la presa di posizione dell'ex-ministro Antonio Martino: «la maggior parte delle spese», dice in un'intervista al Messaggero, «se non si cambia la legislazione, continueranno a crescere per conto loro. L'Italia, perciò, non ha bisogno di manovre ma di riforme».

Tra queste riforme, uno dei maggiori giovamenti si avrebbero nel fare emergere il “nero”, cioè legalizzare ciò che oggi -vietato- continua ad essere quotidianità diffusa di buona parte della popolazione. I due casi estremi -tali solo per chi scambia economia e libertà individuali con moralismo- sono droga e prostituzione.

Sulle droghe leggere abbiamo già detto nei giorni scorsi, paventando risultati con grossi introiti fiscali e risparmi su spese ordine pubblico, per sostanze che fanno molto meno male di altre droghe oggi legali, come alcool e tabacco. In proposito avevamo presentato in passato un disegno di legge grazie ai senatori Donatella Poretti e Marco Perduca.

Sulla prostituzione, dove anche qui in passato avevamo presentato un disegno di legge in Senato per la legalizzazione, è di oggi un sintomatico e interessante intervento del Sindaco di un paese in provincia di Lucca. Maurizio Marchetti di Altopascio, nella sua proposta legalizzatrice, ha calcolato che il suo Comune di 15.000 abitanti, qualora la legalizzazione prevedesse l'affidamento della gestione a questa istituzione locale, ne trarrebbe vantaggio economico per un milione di euro all'anno: un importo che, in contesto di tagli dal centrale al locale, rappresenterebbe un notevole vantaggio che, il nostro sindaco, intenderebbe devolvere in aiuti al sociale (anziani, asili, etc.).

Certo, stiamo parlando di droghe e prostituzione, due tabù della cultura ufficialmente e teoricamente dominante nel nostro Paese. Due tabù che però non sono tali in diversi Paesi della Ue, la stessa Ue che ci intima il pareggio di bilancio e che, presumibilmente, non avrebbe niente da ridire se lo facessimo anche con queste nuove legalità.

Per noi sarebbe occasione perché l'Italia diventasse più europea, sia economicamente che culturalmente e socialmente.

 

Vincenzo Donvito, presidente Aduc


Articoli correlati

  Primo Mastrantoni. Manovra economica. Restituire agli italiani 1 miliardo e 685 milioni di euro
  Antonella Beccaria. In Italia spendiamo ogni ora 3 milioni per armi
  Patrizia Garofalo. Anche noi grondavamo sangue…
  “Critichiamo la politica perché non è politica”. I Draghi Ribelli di via Nazionale
  Marco Lombardi. AAA-doremus
  Vincenzo Donvito. Iva 21%? Una mazzata su consumatori ed economia
  Manovra. L'intervento di Emma Bonino al Senato
  Marco Lombardi. La crisi economica e le onerose scelte di responsabilità
  Il Movimento Nonviolento alla CGIL su sciopero, spese militari, guerra
  Valter Vecellio. Crisi. Cronache di un formicaio impazzito
  Massimo Bonfatti. Quando i coglioni versano
  Emma Bonino, Marco De Andreis. Il realismo dell’utopia federalista
  Vincenzo Donvito. Crisi economica. È il sistema che è marcio
  Donatella Poretti. A ciascuno il proprio ordine
  G.C. Vallocchia. Anche i preti paghino l'ICI!!!
  Cesare Maffi. Si può mettere a dieta la casta
  Vincenzo Donvito. Crisi economica. Legalizzare droghe leggere
  Mario Staderini. Prime valutazioni sui provvedimenti del Governo
  Emma Bonino e Marco De Andreis. Non serve minacciare tagli. L’unica via sono gli eurobond
  Flavio Lotti. Manovra economica: tagliate la spesa militare!
  Comunità cristiane di base. ICI e Chiesa cattolica
  Manovra anticrisi: la riforma della controriforma forense? Un cambio di rotta Radicale!
  Marco Lombardi. La maschera di cera
  Lidia Menapace. Governo Monti: non c'è nulla da esultare
  Alessandro Barchiesi. Tagliare!
  Vincenzo Donvito. Con le liberalizzazioni si fa bene all'economia e alla salute dei cittadini
  Walter Castaldo. W l'Italia!!!
  Mario Staderini. Gli occhi dell’Europa puntati sull’Italia (e sul Vaticano)
  Manovra economica tappabuchi. E la prossima volta? ...Gli Stati Uniti d'Europa?
  Piero Cappelli. Coalizione per l’emergenza
  Marco Lombardi. La banda degli onesti, cornuti e mazziati
  Manovra: Privilegi vaticani? È ora di darci un taglio!
  Peppe Sini. Dallo sciopero generale all'alternativa nonviolenta
  Radicali Italiani. I tagli possibili alla casta di cui nessuno parla
  Carmelo Lentino. Tutto va a rotoli, ci vuole uno scatto d’orgoglio
  Privilegi Vaticano. Ecco le prove di attività commerciali che non pagano l'ICI
  FAND e FISH. Manovre. No al taglio dell’assistenza! Fermiamoli con una firma!
  Giovanni Maiolo. La LORO crisi NOI non la paghiamo!
  Abolire i privilegi fiscali degli enti ecclesiastici
  Martina Simonini. La manovra di Tremonti ci porterà a sbattere
  Nicola Vacca. Un marziano a Palazzo Chigi
  Piero Cappelli. Nuove misure economiche: il Governo è nel caos più assoluto! Che vergogna!
  Sviluppo. 30 milioni (a costo 0) in più
  L'irriverente. Droghe illegali: l'impotenza e la sconfitta della Direzione Nazionale Antimafia
  Claudia Sterzi. C'è chi dice no... Vasco Rossi antiproibizionista radicale
  Primo Mastrantoni. Vasco Rossi, Vincenzo Macrì e gli integralismi
  Vincenzo Donvito. Spese per droga e prostituzione in aumento
  Claudia Osmetti: In Colorado incassa lo Stato. Da noi le mafie
  Venezia Cinema. Vasco contro Giovanardi: la marijuana non uccide
  Claudia Sterzi. La Guerra alla droga non è stata e non può essere vinta
  Rita Bernardini. Tre o quattro finanziarie ogni anno per la criminalità organizzata
  Valter Vecellio. Roberto Saviano, gli enormi guadagni del narco-traffico, la sua preziosa ricerca della verità
  Radicalweb. La Legge Fini-Giova­nar­di è incosti­tu­zio­na­le: ecco cosa cambierà
  Numero Verde Antitratta della prostituzione. Si chiude per mancanza di fondi?
  Oggi a Zurigo il “Drive In” della prostituzione
  Prostituzione. Il doppiopesismo e la doppia morale senza morale
  Sicurezza. Con Bossi-Fini clandestinità è necessità, non reato
  Regolamentare la prostituzione
  Prostituzione e Sindaco di Firenze. Il vecchio che avanza... o i 'parchi del sesso'?
  Gianni Somigli. Contrordine casuale prefestivo
  Prostituzione. In Australia la legalizzazione tutela le donne
  Prostituzione. Tutte le donne parlamentari a favore della repressione? No. Chiedo che questo lavoro sia legalizzato e controllato
  Tasse e prostituzione. Dal caso di Parma un buono spunto per il legislatore
  Gaspare Serra. La prostituzione e l’ipocrisia comune…
  Lo Stato ipocrita o magnaccia?
  Prostituzione. Il reato di Berlusconi, uno scherzo di cattivo gusto...
  Certi Diritti. Prostituzione: il fallimento delle politiche proibizioniste
  Associazione L. Coscioni: Sui diritti civili la Rai non informa o disinforma
  Prostituzione e nuova legge. Il Governo alfiere dell'ipocrisia e delle non-soluzioni
  Miscellanea per un discorso da comunisti/e
  Roberto Biscardini. La prostituzione non si combatte con la demagogia e la persecuzione
  Legalizzare la prostituzione. Lo scandalo non sta nel tassarle, ma nel lasciarle in mezzo alla strada!
  Giulia Crivellini. Regolamentare la prostituzione
  ADUC. Prostituzione a Roma. Lettera al Sindaco
  Prostituzione vietata per strada? Bene solo se significa legalizzazione
  Prostituzione. No alla spazzatura sotto il tappeto
  Vincenzo Donvito. Contrasto economia criminale: Verso una rivoluzione culturale?
  Lidia Menapace. Telepatia
  Prostituzione. Preoccupanti dichiarazioni del ministro Amato
  Prostituzione e fisco. Da una cartella esattoriale si può rivedere la Merlin?
  Prostituzione. Governare i fenomeni sociali e non ridurli alla clandestinità!
  Vincenzo Donvito. Prostituzione: L'Oms sviluppa le linee guida, ma non per l'Italia....
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.3%
NO
 26.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy