Martedì , 23 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
CM Morbegno. Recita a soggetto
Sereno e stanco, soddisfatto è il Condottier
Sereno e stanco, soddisfatto è il Condottier 
21 Luglio 2010
 

Mi tocca ritornare a far sentire la mia atavica Voce. Il trambusto e il gran vociare di queste torride settimane m'han risvegliato e i piccanti contorni da giallo, con fughe in Africa e tutto il resto, m'han incuriosito assai facendomi sensibile ad ogni più tenue brusio. Quando poi ier sera m'è toccato d'audire, per filo e per segno, e non poteva essere altrimenti stante l'estrema vicinanza dalla comunitaria sede in cui la monca assise si tenea, il sermone del Napoleone della Bassa che – le sue truppe schierate – per sé rivendicava, e subito: per l'ann che viene!, il trono della principal mia Contrada ho capito che il momento può farsi davvero serio, ben più di quand'imperar pretendea il goffo ingegner-militar in terrazza giusto sopra il mio profondo fluire.

Or vi racconto e vi spiego e ben cercherò di farmi intendere. Il popolino per il Gran Torneo adunato liceitamente s'attendeva il preannunciato duello. Ma la Squadra dei Nove con l'imprevedibil sostegno, buon decimo, del surrogato del terrazzato or ai ceppi, alla gara non s'è presentata giocando d'astuzia –sostiene– e per attender momento più propizio. Dirvi non so se e quale ragion possa avere, ma di legulei esperti la Squadra sembr'esser ben dotata. Natural sorpresa e mugugni dubbiosi dal pubblico si son levati, e ben si può comprendere mancando l'attesa... contesa, ma tutto è proceduto con rito solenne e citazioni edificanti (perfino, credetemi, da un Vangelo... di San Paolo).

In verità, dopo i roboanti proclami sull'assunzione diretta di responsabilità e di 'vero' cambiamento e bla-bla-bla, c'è chi s'aspettava di vedere – surrogati i delegati – le protagoniste vere e quindi, dall'Alba principiando, Enza Mainini, Laura Bonat e così via...; chi si spingeva finanche a una ravveduta Fausta Svanella (che anni fa si meritò se errata non vado una copertina) e chi, addirittura (ma se 'il cambiamento dev'iniziar da casa propria'...), all'Antonella Furlini. Raggelati d'un colpo speranze e sogni, a piazza sgombra si son trovati i Tredici che, raccattati i dispersi, in quindici alla fin son risultati.

Il nodo crucial, infatti, vien dal Contado dell'Abbazia – e il giallo si fa qui davvero thriller – per il misteriosissimo ricatto che proprio alla 'nostra' Fausta ha meritato, prima in lista, ringraziamenti sommi dal Condottier per la vittoriosa tenzon. Il giovin prelato testè insediato da 'lista civica' certo proviene, ma pur sempre avversa, questa, a quanti colori e vessilli portano in bella vista della Squadra dei Tredici che per l'intero mio Dominio or capeggia. Si avrà, prima che al termin volga questa rovente estate, soluzione all'arcano mistero?

Per intanto, dato che ogni medaglia ha sempre il suo rovescio, possiamo ben dire ch'è la ringraziata, e non il grato, a tener per il bavero il 'nostro' Alan ché, così come l'ha delegato, come sopra si diceva qualche sognatore  s'immaginava potesse succeder già per l'immediato, può sempre e in ogni momento... revocarlo.

 

La Voce del Bitto


Articoli correlati

  Rinnovamento a Morbegno dopo la burrasca?
  BITTONOVELA
  Circolo PD Morbegno. “Ridare credibilità e trasparenza alla gestione della Comunità montana”
  Michele Corti. Del Nero salva la testa, la Valtellina perde la faccia
  È crisi alla Provincia di Sondrio
  Michele Corti. Il distretto agroalimentare valtellinese: agenzia politica per gestire i flussi di finanziamenti
  Fausta Svanella. Ripercussioni nella maggioranza di Cosio Valtellino dell'esito in Cm
  Enza Mainini, Massimo Chistolini. Necessario mettere in atto un cambiamento radicale
  Cm Morbegno. Copione deprimente per un'assemblea “ad personas”
  Morbegno. Dopo Della Bitta, Trivella...
  Radioattività va ad Albaredo con tanti ospiti e curiosità
  Antonella Furlini. A proposito di Matüsc e di agricoltura ancora praticata in montagna
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy