Sabato , 22 Gennaio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Valter Vecellio. È arrivato Mandrake 
Lo scoppiettante annunciato 2010 di Silvio Berlusconi
08 Gennaio 2010
   

Silvio Berlusconi, secondo quanto riferito da fonti attendibili subito prontamente in parte smentite, collegandosi telefonicamente durante una colazione di dirigenti ed esponenti del Partito, ha assicurato che il 2010 sarà un anno impegnativo: l’anno in cui si lavorerà per tre obiettivi: giustizia, scuola e fisco. Poi ha promesso: faremo la riforma fiscale.

Si capisce: si avvicinano le elezioni, e allora si promette di ridurre le tasse. Per ridurre le tasse, c’è solo un modo: eliminare le spese. Non si capisce quali siano le spese che Berlusconi intende ridurre, ma lo si può intuire. Sarà nella tradizione del già “fatto”: abolizione di entrate che comporteranno la riduzione drastica di “servizi”, e in cambio nessuno snellimento dell’apparato statale, che continuerà – come continua – ad essere elefantiaco, burocratico, obsoleto, “vecchio”. Quanto alle altre due riforme annunciate, giustizia e scuola, si tratta di annunci che ci si augura rimangano tali. Perché gli “anticipi” che Berlusconi ha offerto e propinato non sono affatto rassicuranti. “Ghe pensi mi”, ha in effetti finora pensato a se stesso, per quel che riguarda le riforme della giustizia: che versa in uno stato comatoso e drammatico, senza che il Governo batta ciglio. Quanto alla scuola occorrerà vigilare ancora di più: tra le varie assicurazioni che Berlusconi e il centro-destra hanno garantito al Vaticano, c’è anche quella del finanziamento alle scuole private, cioè alle scuole cattoliche. Questo è il prezzo, oltre al supino allineamento alle posizioni clerical-vaticane in materia di testamento biologico, fine vita, aborto, ecc.

 

Mandrake a palazzo Chigi? Ci si può scommettere: saranno fatte benissimo le cose sbagliate, e in modo sbagliato quelle giuste. Da vero “capace di tutto”, Berlusconi si produrrà nel ruolo che gli riesce meglio, quello dell’incantatore. Il problema, come sempre, non è tanto o solo quello del capace di tutto, quanto, piuttosto, del “buono a nulla”. Che Berlusconi, per esempio, esalti e valorizzi Antonio Di Pietro, come ieri esaltava e valorizzava Fausto Bertinotti e accrediti l’Italia dei Valori come ieri accreditava Rifondazione Comunista, è logico e comprensibile. Ma è logico e comprensibile che il PD faccia altrettanto?

Il Mandrake di Arcore promette di farci vedere un 2010 scoppiettante. Faremmo tutti bene a credergli, e a prepararci di conseguenza.


Valter Vecellio

(da Notizie radicali, 7 gennaio 2009)


Articoli correlati

  Milano. Regionali: Tra Azione Cattolica e Comunione e Liberazione c’è la Lista Bonino-Pannella
  Torino, davanti al CORECOM. Radicali: subito on line i dati sulle presenze dei partiti in tv
  Fotoarchivio. REGIONE ABUSIVA!
  Valter Vecellio. La situazione. Ecco a voi Diego Sabatinelli, il violento aggressore…
  Gaspare Serra. Gli “impresentabili”…
  Emma Bonino candidata governatrice della Regione Lazio
  Autocertificazione sottoscrittori liste elettorali
  Primo Mastrantoni. Berlusconi e le tasse ridotte
  Gianni Somigli. Gli estremisti del cavillo
  Per la verità sulla guerra in Iraq e per il “cambio” in Lombardia
  Marco Cappato. Essenziale il collegamento fra la Valtellina, la Lombardia e l’Europa
  Emma Bonino. Poche ore per farcela
  Elezioni regionali in Toscana
  Mario Staderini. Le tribune elettorali fanno più paura dei talk show
  Mario Staderini e Marco Cappato. “Cari Socialisti, per le regionali facciamo una coalizione autonoma con anche i Verdi”
  Valter Vecellio. La situazione. Arroganza (e debolezza) delle gerarchie vaticane
  Appello di Pia Locatelli del PSI ai Radicali lombardi
  Marco Cappato: “Formigoni fuorilegge sulla sanità lombarda”
  Emma Bonino. La nostra battaglia è solo all'inizio di un'esperienza politica nuova
  Primo Mastrantoni. Nucleare. Il Governo approva i criteri ma non individua i siti
  Milano. Nuova sede per l'iniziativa politica dei radicali
  PD. Primo appuntamento per la campagna elettorale di Angelo Costanzo a Morbegno
  Blitz radicale in Cattolica contro la tv fuorilegge
  Luigi Fioravanti. Pecunia non olet
  Domenicani in difesa dello Stato democratico e di diritto
  Marco Cappato. A Roma la sinistra fa la voce grossa. A Milano ratifica il quarto mandato a Formigoni
  Incontro (annullato) con Antonio Di Pietro. A Morbegno Sabato 13 febbraio
  Elezioni, democrazia, riforme. Intervista di Mario Staderini all'Agenzia “Fuoritutto”
  Regione Campania. “Agiremo in tutte le sedi legali nazionali e internazionali per l'affermazione della legalità”
  Lista Bonino Pannella: sabato tavolo in piazza a Chiavenna
  Lo scontro
  Marco Cappato. “Presenteremo ricorso ricorso contro candidatura Formigoni”
  Elezioni regionali fuori legge. I Radicali non mollano
  Sondrio. I candidati della lista “Bonino Pannella” alle regionali di primavera
  240 immigrati in sciopero della fame
  Elezioni Toscana. Lista Bonino-Pannella ricorre Tar Toscana
  RadicaliMilano. Presto al via raccolta firma per presentazione lista Bonino-Pannella in Lombardia
  Radicali. La democrazia italiana interrompa il tentativo sovversivo ed eversivo in atto da parte di Silvio Berlusconi
  Bia Sarasini. Lettera prima del voto
  Francesco Pullia. “Questione cattolica” o non piuttosto “questione clericale”?
  Sondrio. Esclusa la Lista Bonino Pannella per insufficienza di firme. Il PDL nel Guinness dei Primati
  Elezioni regionali/ Arezzo. La vergogna e l'illegalità nella presentazione delle liste
  Maurizio Bolognetti. Elezioni regionali fuori legge
  Radicali. Il Tar Lombardia rinvia al 5 ottobre l’udienza su liste Formigoni
  Vincenzo Donvito. Legalità: diritti dei cittadini e diritti dei politici
  Emma Bonino: «Le mie condizioni per l'alleanza»
  Legalità! legalità! legalità! Io sto con Emma
  Sondrio. Miracolo del Pdl: in quattro giorni più di 1.000 firme per le regionali
  Presidente Formigoni e Consiglio regionale ABUSIVI!
  Marino Badiale, Massimo Bontempelli. Lettera dal fondo dello sfacelo
  Cappato candidato a governatore della Lombardia in alternativa a Formigoni e Penati
  Francesco Poirè. Alcuni elettori sono più cittadini di altri
  Il Commissariamento della Sanità della Regione Lombardia
  Peppe Sini. Una dichiarazione di voto
  PD Sondrio. “Pendolari Km zero”. 15 anni di governo Formigoni per treni disastrosi
  Francesco Poirè. Manifesti abusivi: un barlume di legalità nelle tenebre di queste elezioni regionali
  Quando una mano lava l'altra: sarebbero stati ineleggibili i consiglieri regionali Pozzi (Pdl) e Costanzo (Pd)
  Milano. Prossimi appuntamenti Radicali
  Oggi a Torino PD davanti alla Prefettura, presidio a Sondrio domattina, martedì assemblea dei Radicali a Roma
  Ouattara Gaoussou. Quando gli immigrati chiedono legalità
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy