Martedì , 19 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò Madama [ARCHIVIO 06-12]
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Sanatoria per reati ancora da commettere 
La vicenda grottesca delle affissioni illegali dei manifesti
09 Febbraio 2010
   

Il decreto milleproroghe stavolta ha superato se stesso. È già di per sé uno tra gli atti più assurdi da un punto di vista legislativo, una sorta di resa a fronte di leggi che non riescono a entrare in vigore e di proroghe per interventi straordinari che poi divengono ordinari, ma ieri con un voto gravissimo in commissione affari costituzionali ha decretato la sanatoria per reati ancora da commettere.

Proposto dalla Lega Nord, l'emendamento propone di allungare i termini dal 31 maggio 2009 al 31 maggio 2010 per sanare e far decadere le denunce delle affissioni illegali dei manifesti, per lo più elettorali.

Eravamo abituati a partiti che fanno leggi per sanare atti e comportamenti illegali degli stessi partiti, ma forse ieri abbiamo superato l'immaginazione, sanando comportamenti ex ante. I muri già oggi e in particolare a Roma sono imbrattati di manifesti abusivi, da oggi l'invito delle istituzioni è quello di proseguire in questa direzione, anche peggio, tanto non ci saranno contestazioni o denunce!

Per parte nostra abbiamo presentato emendamenti e vedremo se domani l'aula avrà un sussulto di dignità!

 

Donatella Poretti


Articoli correlati

  Aduc Lecce. Manifesti elettorali: sia garantita la legalità
  Manifesti illegali: il Governo pone la fiducia sulla legge della giungla!
  Marco Cappato: “Multe per affissioni abusive pagate per la prima volta in Italia”
  Mariolina Nobili. Denuncia manifesti abusivi a Sabaudia
  “Monti e Napolitano si rifiutino di fare i servitori dei ladri dei partiti”
  Lista Bonino-Pannella. Il “metodo Lassini” è la regola a Milano, a partire dal sindaco Moratti
  Marco Cappato. Milano: Affissioni abusive, nuovo ma non originale capitolo
  Milano. “Hanno mentito alla città e Pisapia è in imbarazzo”
  Radicali Milano. La campagna elettorale “per Cappato Sindaco”
  Marco Cappato. Per i ladri di informazione e danaro è tempo di pagare
  Marco Cappato. I partiti milanesi paghino gli 8 milioni di euro di multe
  Francesco Poirè. Manifesti abusivi: un barlume di legalità nelle tenebre di queste elezioni regionali
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy