Domenica , 09 Agosto 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Maurizio Bolognetti. Rai/Travaglio. Ladri di Verità, Ladri di Legalità, Ladri di Democrazia
Michele Santoro e Marco Travaglio
Michele Santoro e Marco Travaglio 
14 Maggio 2008
 

«Conoscere per deliberare», questo era il motto caro al Presidente della Repubblica Luigi Einaudi.

Guardatevi attorno. Avete l’impressione che queste parole abbiano un senso in questo nostro microcosmo?

E adesso allargate il campo. Pensate al linciaggio che sta subendo Marco Travaglio, colpevole agli occhi di uno schieramento bipartisan di aver raccontato dei fatti.

Ci siete? Non so voi, ma io mi sento oppresso da questa marea montante che vuole a tutti i costi mettere la sordina alla libertà di stampa.

Non possiamo sapere. Non abbiamo il diritto di sapere.

Vogliono mettere la sordina a tutto, e forse sarebbe ora che qualche magistrato rispolveri l’art. 294 del codice penale, che, come noto, parla di attentato ai diritti civili e politici dei cittadini italiani.

Più che invocare sanzioni contro “Anno Zero” e contro un giornalista che onora la professione, raccontando fatti, si dovrebbe parlare della ferita quotidianamente inferta alla democrazia da tutti quei Tg e contenitori di sedicente approfondimento del duopolio Raiset, che sembrano avere quale unico compito l’occultamento della verità, dei fatti, della conoscenza.

Guardiamoci in faccia e diciamocelo: se democrazia è “conoscere per deliberare”, in questo paese siamo messi davvero male.

L’ultimo rapporto di Freedomhouse (2007) colloca l'Italia al 61° posto nel mondo per libertà di stampa.

Voglio esprimere a Marco Travaglio, autore di un libro quale La scomparsa dei Fatti, tutta la mia solidarietà e stima.

Tra tanti ladri di verità, almeno qualcuno che non racconta bugie o stende “veli pietosi” dovremmo tenercelo stretto.

«C’è chi nasconde i fatti perché altrimenti non lo invitano più in certi salotti, dove s’incontrano sempre leader di destra e leader di sinistra, controllori e controllati, guardie e ladri, puttane e cardinali, prìncipi e rivoluzionari, fascisti ed ex lottatori continui, dove tutti sono amici di tutti ed è meglio non scontentare nessuno». (Marco Travaglio – La scomparsa dei fatti)

 

Maurizio Bolognetti

segretario di Radicali Lucani

 

 

Fonte: Radicali.it


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy