Domenica , 27 Maggio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
A Cinquefrondi l’Italia tra Migrazioni e Accoglienza
22 Dicembre 2016
 

Arriva insieme al solstizio d’inverno l’evento organizzato dalla Cooperativa Sankara, in collaborazione con il Comune di Cinquefrondi e il Progetto Sprar, che porta il nome “L’Italia tra migrazioni e accoglienza”. Un dibattito sulle migrazioni condotto da chi di migrazione se ne intende, con le figure di Alessia Mancuso, medico di Emergency e Celestino Victor Mussomar, PHD di Scienze Filosofiche dell’Università di Roma Tor Vergata. Non mancheranno i saluti del Sindaco Michele Conia e l’intervento della Presidente di Sankara, Alessia Barbiero.

Ad accogliere l’evento il “Frantoio delle idee”, rinomato salotto cinquefrondese, il quale, oltre alle riflessioni, ospiterà i suoni e i sapori dei migranti del progetto Sprar. La cena sociale che seguirà agli interventi sarà caratterizzata da prodotti a km 0, come la cultura del Frantoio vuole, e da un piatto tipico preparato da una famiglia pakistana del progetto. Il ritmo dei Kunta Kinte, gruppo di percussionisti nati direttamente dal progetto Sprar di Gioiosa Ionica, si farà sentire forte, come i piatti speziati che si potranno degustare.

È uno dei passi del progetto Sprar di Cinquefrondi verso l’integrazione, una presentazione ufficiale, una stretta di mano verso tutti coloro i quali decideranno di inaugurare le vacanze natalizie con un tocco d’Africa e d’Asia. Il progetto Sprar, fortemente voluto dall’amministrazione Conia, ha bussato alle porte di Cinquefrondi, entrando in punta di piedi in nuova casa. Protagonisti principali di questa nuova esperienza tre bambini nigeriani i quali, con le loro famiglie, hanno trovato spazio per l’inizio di una vita nuova. Con i loro sorrisi bianchi, hanno conquistato gran parte della popolazione. Possa essere l’evento del 22 dicembre solo l’inizio di un lungo percorso da intraprendere, come sempre, tutti insieme.

 

Sara Jacopetta

per la Soc. Coop. Sankara


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.4%
NO
 26.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy