Mercoledì , 20 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Morbegno: Il Concerto di Primavera del FAI
11 Marzo 2016
 

 

Auditorium S.Antonio

Morbegno 19 marzo 2015 – ore 21:00

CONCERTO PRIMAVERA FAI

Società Filarmonica di Morbegno

School Band

Mini Band

Corpo Musicale di Cadorago

 

 

 

Il concerto proposto in occasione delle giornate di Primavera del FAI mette insieme tre giovani formazioni: la Mini Band e la School Band di Morbegno e il Corpo Musicale di Cadorago (CO).

La Mini Band è un gruppo nato nel 2015, all’interno delle Società Filarmonica di Morbegno, e che comprende una trentina di allievi dei primi anni di studi. In questo modo la scuola di musica completa il ciclo di formazione dando a tutti gli allievi la possibilità di mettere a frutto il lavoro di preparazione alla musica d’insieme. La Mini Band si esibisce all’Auditorium S. Antonio per la seconda volta, la prima esibizione è stata nell’ambito del concerto natalizio. I brani che la Mini Band presenta sono tratti dalla collezione First Performance di Bruce Pearson, scritti appositamente per gruppi strumentali composti da allievi dei primi anni studi. Il primo brano è una trascrizione di una musica popolare caraibica intitolata “Rio Bravo” e il secondo la trascrizione di un canto popolare americano intitolato “Candy Mountain”.

La School Band è un gruppo formato dagli allievi dei corsi superiori, a partire dal 3° anno di studi. Da quando questa formazione è nata, ha svolto attività concertistica nel’ambito delle stagioni dell’Auditorium di Morbegno e si è esibita in varie città: Brescia, Bellinzona, Sondrio e Como. La School Band prepara il suo repertorio durante le lezioni individuali di strumento nel corso dell’anno scolastico, per poi passare alla concertazione in una settimana di prove che quest’anno si effettua a partire da sabato 12 marzo fino a venerdì 18 marzo, con due ore di prove giornaliere. È questa una formula innovativa che permette ai ragazzi di concentrare il lavoro di concertazione in pochi giorni e che consente dei vantaggi dal punto di vista della crescita musicale e sociale. Il repertorio che la School Band presenta in questo concerto riguarda soprattutto la musica originale per fiati: “American heroes march” di Mark Williams, una breve marcia ispirata agli eroi della guerra d’indipendenza americana; “Mill mountain vistas” di Gary Fagan, una composizione che si ispira a Mill Mountain, che si trova nello stato della Virginia (USA); “Sailing onward until down” di Ralph Ford, dedicata a Jonathan Soud un giovane studente americano pianista e clarinettista morto di leucemia nel 2010; “Rythmos” di Robert. W. Smith, un brano caratterizzato da ritmi incalzanti e dalle numerose parti solistiche; “Tre più due”, un brano che la School Band dedica al compositore e direttore ospite della banda di Cadorago: Franco Arrigoni.

Chiude il concerto la Banda di Cadorago. Da oltre trent'anni questa formazione si occupa di diffondere e mantenere viva la cultura musicale bandistica. Dal 2004 coopera con l’indirizzo musicale dell’Istituto Compre nsivo di Cadorago e Guanzate. Attraverso progetti mirati, dà la possibilità a bambini e ragazzi di avvicinarsi al mondo della musica a partire dall’educazione all’ascolto, fino ad arrivare allo studio degli strumenti musicali. Grazie a questa costante sinergia con l’istituto comprensivo, l’organico del Corpo Musicale può contare oggi su oltre 50 elementi, di età media inferiore ai diciotto anni. Negli ultimi anni l’attenzione costante nei confronti della crescita musicale dei ragazzi del gruppo, ha permesso di ottenere prestigiosi riconoscimenti come il 3° posto nella terza categoria al “Concorso Internazionale per Bande Flicorno d’Oro” (2013) e il 3° posto nella terza categoria al “Concorso Internazionale A. Ponchielli” di Cremona (2015). Nelle stagioni 2012-2013 la Banda di Cadorago ha promosso il progetto “Band’n’Jazz e Michel Godard Trio” con il quale ha potuto avvicinarsi al mondo del jazz, grazie ad un repertorio appositamente studiato e alla partecipazione di jazzisti di fama internazionale come Michel Godard, Francesco D’Auria e Linda Bsiri. Nel 2013 inoltre la banda organizza la prima edizione del Festival Bandistico di Cadorago, manifestazione che ha visto la partecipazione di formazioni musicali che rappresentano un punto di riferimento nel panorama bandistico nazionale. La banda ospite di Cadorago presenta il seguente repertorio: “Bacinum Rhapsody” (F. Arrigoni); “Come d’autunno” quadro musicale della Grande Guerra con la voce di Matteo Cammarata (F. Arrigoni); “Carosone Hits Medley” (R. Carosone, arr. F. Arrigoni); “La nova gelosia” canta il tenore Matteo Cammarata (autore ignoto, arr. F. Arrigoni); “I’ te vurria vasà” canta il tenore Matteo Cammarata (V. Russo/ E. Di Capua, arr. A. Bolciaghi/ F. Arrigoni); “Merry Goround” (Philip Sparke).

 

Biglietti in prevendita a Morbegno presso il Consorzio Turistico Porte di Valtellina e Vanradio, a Sondrio presso il Consorzio Turistico del Mandamento di Sondrio.

Ingresso € 3,00 + € 0,40 di prevendita


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy