Martedì , 19 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Albano Laziale. Cancellare l’inceneritore, chiudere e bonificare la discarica di Roncigliano 
Domani, 15 marzo, manifestazione davanti al Municipio
Il magnate dei rifiuti del Lazio, Manlio Cerroni
Il magnate dei rifiuti del Lazio, Manlio Cerroni 
14 Marzo 2012
 

Il 28 febbraio scorso si è tenuta l’udienza del Consiglio di Stato ricorrendo al quale Cerroni spera di ritornare in pista con il suo inceneritore. Benché i suoi legali e quelli della Regione abbiano fornito una prestazione penosa e i nostri avvocati abbiano brillantemente svolto il proprio compito, pare che dovremmo attendere settimane per conoscere la sentenza ultima.

Tra dicembre e gennaio è stata rappresentata l’ignobile commedia del collaudo del II lotto VII invaso. Cerroni e Regione non solo non hanno tenuto in alcuna considerazione le obiezioni storiche a questa ultima buca, ma non hanno prestato la benché minima attenzione agli ultimi dati forniti dall’ARPA per cui i pozzi-spia nella discarica danno valori ampiamente superiori ai massimi consentiti per sostanze come benzene, tribromometano e dibromoclorometano, oltre ai più tradizionali ferro, arsenico, manganese e fluoro.

Stesso destino riservato alle verifiche dell’Ufficio Urbanistica di Albano, risalenti all’ormai lontano novembre scorso che hanno certificato la totale illegittimità del terrapieno incombente sull’Ardeatina.

Noi abbiamo dato vita a tre presidi sia in discarica che sotto il Comune, accumulando 13 denunce che si vanno a sommare alle precedenti.

Nel mese di febbraio la sottoscrizione che abbiamo lanciato per ricorrere al TAR anche contro questo ultimo collaudo, ha avuto successo ed ora depositiamo il ricorso, anche se la sottoscrizione deve andare avanti perché la vertenza non è chiusa e una volta o l’altra, oltre ai bolli, qualcosa agli avvocati dovremo pur dare. Naturalmente nulla, rispetto ai 200 mila euro “cacciati” da Cerroni per i suoi faccendieri.

Il Comune di Albano ha dato corso alla procedura di infrazione dopo la diffida della Provincia sulla base dei dati ARPA, ma questa storia potrebbe andare avanti anche per un anno perché la legge ambientale (152/06) consente agli avvelenatori di andare per le lunghe.

 

Tutto ciò non ci piace: nelle falde è stato trovato di tutto nel corso degli anni, dall’ammoniaca al cloroformio al benzene; malgrado ciò Regione, Provincia, Comune, con diverse responsabilità continuano a permettere a Cerroni di andare avanti.

L’Urbanistica di Albano, se pur con estremo ritardo, riconosce l’abuso del VII invaso e non lo punisce. La gestione alternativa dei rifiuti continua a procedere con lentezza elefantiaca. Si tiene in piedi il carrozzone VOLSCA rifiutando la più ragionevole logica consortile con gli altri comuni. Per esempio, il trattamento per l’umido è rimandato all’impianto a biogas, quindi a caldo, targato VOLSCA, anziché l’impianto di compostaggio a freddo che coinvolge Ariccia, Ardea, Ciampino.

Bei giovani, a che gioco stiamo giocando?

 

Giovedì 15 marzo h 16:30

ALBANO, Piazza Costituente

CONFERENZA STAMPA – MANIFESTAZIONE

 

 

Coordinamento contro l’inceneritore di Albano

www.noinceneritorealbano.it

 

 

»» Albano. Discarica: crescono i problemi (Lazionauta)


Articoli correlati

  Maria Lanciotti. Dodicesimo corteo contro l’inceneritore di Albano Laziale
  Maria Lanciotti. Rifiuti Lazio. La terra dei fuochi spenti
  “No Inc” Albano. Sulla manifestazione di sabato
  Maria Lanciotti. La vera faccia del corteo contro l’inceneritore di Albano
  Daniele Castri. Ancora una volta tutti in piazza contro l'inceneritore dei Castelli Romani
  DifferenziaTi. I Castelli Romani rifiutano l'inceneritore di Cerroni
  Daniele Castri. Costruzione dell’Inceneritore ai Castelli Romani ad alto rischio
  Maria Lanciotti. Il No Inc incontra i Dirigenti GSE
  Maria Lanciotti. Il 7 marzo avvio cantiere per mega inceneritore di Roncigliano?
  Maria Lanciotti. Albano Laziale: Assoluzione piena per tutti i manifestanti denunciati
  Maria Lanciotti. Rifiuti. Pillole avvelenate dispensate dal presidente Cremonesi
  In Regione il Coordinamento contro l’inceneritore di Albano Laziale
  Daniele Castri. Sabato Albano risponde con un corteo alle pressioni del re della monnezza
  Maria Lanciotti. Senza tregua: nuova denuncia presentata da No Inc
  NoInc Castelli Romani. Dalle stelle… alle stalle
  Maria Lanciotti. La collina degli oleandri
  Daniele Castri. Castelli Romani: le carte son tante, ma grandi son anche la voglia di trasparenza e la determinazione dei cittadini
  Facce nuove, vecchie ricette
  Daniele Castri. “Regione Lazio non costruirà altri inceneritori”
  Daniele Castri. Albano Laziale in attesa del Consiglio di Stato
  Roncigliano, Castelli Romani. Una torta con quattro candeline
  Maria Lanciotti. Sei sindaci al 13° corteo di Albano
  Maria Lanciotti. Il “No Inc” di Albano all’attacco
  Cerroni invitato dal No Inc ad Albano, per un dibattito pubblico
  Maria Lanciotti. Multicolore, pacifico, inattaccabile, irreprensibile, motivato...
  Maria Lanciotti. Il sabato dei Villaggi
  Maria Lanciotti. Prossimo weekend dis-camping del No Inc alla IV edizione
  Maria Lanciotti. Ad Albano si fa il punto in assemblea
  Albano Laziale, Rifiuti. Il tempo stringe e la decisione finale si avvicina
  Maria Lanciotti. Lotte tante: a suon di corretta informazione...
  “No Inc” di Albano. Presentato esposto nei confronti del Ministro all'Ambiente, Corrado Clini
  Maria Lanciotti. Inceneritore dei Castelli Romani: Allarme rosso
  La partita contro l’inceneritore di Albano Laziale ancora non è chiusa
  Albano Laziale. No Inc: sabato nuovo presidio per chiusura discarica Roncigliano
  Contro lo scempio del territorio castellano e nel quadrante a sud di Roma
  Torna l’incubo Inceneritore ai Castelli Romani e Litorale Laziale
  Maria Lanciotti. V campeggio al Villaggio Ardeatino
  Maria Lanciotti. Comunanza d’intenti e amicizia al corteo di Albano
  Maria Lanciotti. Da Marrazzo a Clini
  Indagini Procura di Roma su inceneritore Albano, Rando si dimette
  “No Inc” Albano. Sabato assemblea pubblica a Genzano
  Maria Lanciotti. Inceneritore di Albano. Roba che scotta
  “No Inc” Albano. Un’infamia contro la popolazione dei Castelli Romani
  Albano Laziale. Discarica di Roncigliano, si torna in piazza
  Roncigliano. Prosegue fuori dai termini di legge la discarica
  Maria Lanciotti. Tutto il fiato di Roncigliano, Albano e Montagnano
  Discamping alla 6ª edizione per Roncigliano
  Maria Lanciotti. Roncigliano: Il punto della situazione al presidio del 21 marzo
  Maria Lanciotti. La collina, là dove prima c'erano vigneti e uliveti...
  Roncigliano e dintorni. Ancora in Regione venerdì mattina
  Maria Lanciotti. Coordinamento contro l’inceneritore di Albano Laziale. E la lotta continua
  No Inc. Un'altra notte movimentata ai Castelli Romani
  Emergenza rifiuti Lazio: “Guai a voltarsi dall’altra parte”
  Albano. 21 nuovi refertati al pronto soccorso dell’Ospe­da­le San Giuseppe
  No Inc sull’incendio di Roncigliano
  No Inc. Post-incendio all’inceneritore di Albano
  Maria Lanciotti. Gonfia e tronfia e trasudante veleni...
  Maria Lanciotti. Discarica di Roncigliano: “Sorgerà un’altra montagna?”
  Daniele Castri. Miasmi dalla discarica di Roncigliano: in 35 al pronto-soccorso
  Maria Lanciotti. Roncigliano di Albano, “Per quanto tempo dovremo stare ancora all’erta?”
  Maria Lanciotti. Perché ancora un presidio
  Maria Lanciotti. Buongiorno a tutti
  Roncigliano. Discamping 2016 per chiusura definitiva discarica
  Maria Lanciotti. Si teme la nube tossica
  Maria Lanciotti. Miracolo a Roncigliano
  Maria Lanciotti. Albano Laziale: Convegno No Inc sul nuovo Piano Rifiuti regionale
  Albano. Un altro sabato di lotta
  Discamping al Villaggio Ardeatino. Contro le aggressioni al territorio e le nocività diffuse
  Maria Lanciotti: Roncigliano, settimo invaso. Madonna che silenzio…
  Maria Lanciotti. Una notte in camera a gas...
  Notificati tre avvisi di garanzia per il VII invaso di Roncigliano
  Maria Lanciotti. Pane e puzza 'condendo'
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy