Martedì , 21 Gennaio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Milano Rinnovabile e Solare. Le proposte della Lista Bonino Pannella 
Presente all'incontro anche il candidato a Sindaco del centrosinistra Giuliano Pisapia
02 Maggio 2011
 

La sospensione del piano di ritorno al nucleare da parte del Governo è l'occasione per imporre una strategia alternativa, basata sul risparmio energetico e sulle energie rinnovabili in coerenza con gli obiettivi di Kyoto ed europei. Per essere una scelta credibile, si deve tradurre immediatamente in impegni di medio e lungo periodo, che diano certezza agli investitori e ai cittadini. Per essere una scelta liberale, senza sprechi né assistenzialismi, si deve realizzare rispettando le regole della concorrenza e del mercato, dando il giusto valore al bene comune dell'ambiente e alla necessità di approvigionarci con energia pulita e impedendo che gli interessi di pochi prevalgano sull'interesse generale. Di questo e di come ridisegnare la mappa energetica di Milano si è discusso oggi al Circolo della Stampa nel corso dell'incontro “Milano rinnovabile e solare - fonti rinnovabili e efficienza energetica, senza nucleare!", promosso dalla Lista Bonino Pannella, in collaborazione con Radio Radicale e con il quotidiano ecologista Terra.

«La politica energetica deve essere ispirata dalla concretezza, fuori da ogni ideologia», ha affermato nel suo intervento Emma Bonino, Vice Presidente del Senato e candidata della Lista Bonino Pannella al Comune di Milano. «Il nucleare costa troppo» ha proseguito «e non conviene. Per questo bisogna opporsi al tentativo di riportarlo in Italia e in Lombardia, a maggior ragione se tale tentativo viene realizzato massacrando ciò che è sopravvissuto del diritto al referendum. L'alternativa a Milano passa per il risparmio energetico e le energie rinnovabili, non solo attraverso regole adeguate come quelle chieste dai referendum milanesi, ma anche portando la municipalizzata dell'energia A2A a dismettere i propri piani nucleari e a puntare sull'energia pulita del futuro».

 

A Milano si può fare molto perché:

a Milano si voteranno il 12-13 giugno i 5 referendum, tra i quali quello per il risparmio energetico;

l'elevatissima urbanizzazione impone scelte innovative, ad esempio per produrre energia col sole senza aumentare il consumo di suolo;

il Comune può determinare le politiche di un colosso dell'energia come l'azienda A2A, finora impegnata ad inseguire i piani nucleari.

E, siccome si può fare..., si deve fare!

 

Marco Cappato, capolista della Lista Bonino Pannella, ha sottolineato come le prossime elezioni comunali rappresentino per i milanesi l'occasione per una grande iniziativa a favore della trasformazione ecologica della città. «Come Lista Bonino-Pannella contiamo su quella vera e propria “energia rinnovabile” rappresentata da un'opinione pubblica che considera la qualità dell'ambiente come priorità assoluta della politica, energia che abbiamo attivato con i 5 referendum per Milano».

«È evidente che la grande scommessa di Milano deve essere», ha concluso Giuliano Pisapia, candidato Sindaco appoggiato dalla Lista Bonino Pannella, «quella di reinventarsi attraverso la green economy. Questo significa prendere spunto dai 5 referendum ambientali su cui si voterà il 12 e 13 giugno per sviluppare la qualità della vita a Milano con più verde, mobilità sostenibile e una edilizia ecocompatibile. E poi significa governare le politiche energetiche di A2A con una grande attenzione all'efficienza energetica, alla riduzione degli sprechi e alla promozione delle politiche innovative per distribuire meglio l'energia prodotta. Il primo obiettivo della mia amministrazione sarà la riconversione energetica degli edifici pubblici e delle scuole milanesi».

 

Marco Di Salvo
Ufficio stampa Lista Bonino Pannella

 

 

Qui il video integrale dell'incontro su RadioRadicale.it


Articoli correlati

  Un po' d'aria pulita, per vivere meglio a Milano
  Rosario Amico Roxas. Milano: …Con la presenza di persone sagge e forti…
  Marco Lombardi. Sacrificarci per il cambiamento
  Elezioni Milano. Emma Bonino: la vera partita comincia adesso
  Ne abbiamo le ...STRADE piene! Acchiappabusivi in azione a Milano [video]
  Agenda Coscioni. “Milano chiama Italia, legalizzare e bonificare”
  Valter Vecellio. Ministro sguaiato, governo indecente (pensarlo è moralismo?)
  Orange wave for Pisapia
  Milano. “Cambiare è necessario”. Un documento di cristiani sulle elezioni municipali
  UDIaMILANO. 50E50, Democrazia Paritaria. Anche a Milano si può
  Milano. La diffamazione ha le gambe corte
  Marco Cappato. “Mi candido a presidente del Consiglio comunale di Milano, per la legalità e la trasparenza”
  Milano. Con Emma Bonino da Domenica
  Un colpo di tosse per Milano
  Parte da Milano la riscossa riformista?
  Marco Cappato. Nonsolofirme! C'è un'alternativa da creare a Milano
  Bonino e Cappato denunciano alla procura Berlusconi e i direttori dei TG che hanno trasmesso le sue pseudo interviste
  Emma Bonino. Con Pisapia un radicale al comune di Milano
  La liberazione di Milano, un mese dopo
  Milano. Serata in onore di Harvey Milk con Stuart Milk
  Stefano Bettera. Emma Bonino: «Una metropoli ecologista e laica»
  Pierfrancesco Majorino. Milano: Manca poco
  Francesco Poirè. Zanzare/Milano: L’incapacità di questa classe politica punge i cittadini
  Comunali Milano. Per un’alternativa democratica fondata sul rispetto delle regole...
  Lista Bonino-Pannella. Il “metodo Lassini” è la regola a Milano, a partire dal sindaco Moratti
  “Bella zia! Vota Pisapia” [video] e il gioco sporco con la Scuola “Rinascita – Amleto Livi”
  Enrico Fedrighini. Milano, Festa e Referendum: il 7 giugno in piazza al QT8!
  Marco Cappato. I partiti milanesi paghino gli 8 milioni di euro di multe
  Manifesti abusivi? Quelli legali vanno a pedali!
  Emma Bonino. Con Pisapia una prima, vera, primavera milanese
  Nicola Vacca. La disfatta del Cavaliere ridanciano
  Vincenzo Servile. Dopo le amministrative i referendum!
  Milano, ti prego, ritorna! Intervista al candidato indipendente Alberto Figliolia
  Giuliano Pisapia. Succedono cose a Milano
  Valter Vecellio. Ma al PD hanno capito che a Milano si può vincere?
  Emma Bonino. Anch'io candidata a Milano con Cappato e Pannella
  Rosario Amico Roxas, con lettera di Guido da Milano
  JurisReport. Milano, il vento è cambiato
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy