Martedì , 31 Marzo 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Annagloria Del Piano. “Il giorno della iena” di Stefano Lorefice  
Rincorse, fiatone, pause e ri-partenze per i personaggi del nuovo libro dell’autore morbegnese
30 Maggio 2010
 

Quattro rapinatori con il volto coperto dalle maschere di altrettanti filosofi, una mente che coordina dal Palazzo del Potere e una marea di altri personaggi le cui vite vanno in un modo o nell’altro a sfiorarsi o a determinare passaggi e scelte.

È il nuovo libro di Stefano Lorefice, già autore di Cosmo Blues Hotel oltre che valente poeta con all’attivo diverse pubblicazioni dal buon risultato di pubblico e critica.

Il giorno della iena procede in modo destrutturato, su frammenti temporali diversi, la cronologia dei fatti a rimbalzare fra presente, passato e futuro. La sensazione di un Babel su carta. Mi riferisco al bel film di Inarritu, primo regista ad abituare lo spettatore al cinema ad una visione non lineare, ma anzi completamente frammentata dei fatti che compongono il plot dei suoi film. Sequenze che anticipano conclusioni di azioni, che spiegano cause di scene ancora a venire per un esercizio per qualcuno solamente estetico ma che altri hanno attribuito ad un’originalità di regia e sceneggiatura molto apprezzabile. Qui si tratta di un libro che, come tale, a volerlo leggere di seguito, presenta molti aspetti di cui si prende atto senza saperli collocare esattamente nella trama. Ma poi tutti i nodi (o quasi) vengono al pettine e i vari personaggi – a ognuno dei quali Lorefice attribuisce l’autorevolezza dei protagonisti descrivendone bene le peculiarità e le esistenze – trovano collocazione nella storia, come pedoni sulla scacchiera.

Così diventa una lettura attiva quella di chi si avvicina a questo libro, e che può tentare di capire chi conosce chi, qual è la donna scippata sui Navigli o da quale pistola è partito il colpo che alcuni amici hanno sentito da un appartamento in cui sono riuniti per una tranquilla serata (be', anche lì non poi così tranquilla per la verità, almeno per un personaggio che fa una scoperta sulla propria donna di quelle che non ci si augura...). A tratti ironico, altre volte riflessivo, con dialoghi veloci e pennellate di un mondo apparentemente visionario. Ma solo apparentemente: in realtà è l’occhio dello scrittore e la sua capacità ad attribuire fascino e straordinarietà alle vite di personaggi che vivono essenzialmente la quotidianità di ognuno, senza avvertire su di sé quelle etichette di eccezionalità in grado di farli diventare nel racconto un killer sofisticato, oppure il no global, lo scrittore di testi radiofonici che condivide la casa col fantasma di un partigiano, la ragazza dark e la ballerina di Pigalle… Ogni vita merita una storia? Leggendo Il giorno della iena l’impressione è dunque un po’ questa, ogni capitolo con una sua autonomia, ogni storia un racconto breve, la circolarità del testo. Ogni vita che si apre e si chiude e nel frattempo quel diramarsi di strade più o meno buone, più o meno lunghe, più o meno accessibili nel loro significato.

 

Annagloria Del Piano

(per 'l Gazetin, giugno 2010)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy