Domenica , 19 Gennaio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Nemi. BiblioUp Festival, Cultura per tutti i sensi
09 Ottobre 2014
 

Preannunciano la grande manifestazione Daniele Mutino e I Musici della storia cantata con il concerto narrativo San Giorgio e il Drago

 

 

A Nemi (Rm)

paese delle fragole a picco sul lago omonimo

BiblioUp Festival

Cultura per tutti i sensi

 

 

Conto alla rovescia per la tre giorni che coronerà il grande evento organizzato dalle Biblioteche dei Castelli Romani. “BiblioUp Festival, Cultura per tutti i sensi”, si svolgerà a Nemi da venerdì 24 a domenica 26 ottobre, occupando beneficamente ogni spazio possibile dell’incantevole borgo e proponendo manifestazioni per tutte le età e per tutti i gusti. Una coloratissima “mongolfiera” a cui si sta lavorando da tempo e in tanti per scaldare l’aria che la farà sollevare, facendo alzare lo sguardo per il tempo di un volo. Perché se ne ha bisogno, perché è bello e urgente ricontattare potenzialità in fase di stallo.

Domenica 28 settembre il respiro possente di una figura mitologica si è sprigionato dalla piazza invadendo vicoli e vicoletti e riaccendendo la fantasia languente di questo nostro tempo stanco.

Sul palco Daniele Mutino (Cantastorie e fisarmonicista) con I Musici della Storia Cantata (Daniela De Angelis, canto; Rosario Liberti, tuba; Alex Taborri, percussioni e charango) presentavano il Concerto narrativo San Giorgio e il drago, dal progetto “Cantastorie per tempi moderni”. Un progetto ambizioso, a cura di Daniele Mutino, che si propone la valorizzazione della figura del cantastorie nel nostro tempo, così arido di sogni e di emozioni, così bisognoso di una spinta energetica verso una rinnovata fiducia nelle possibilità umane di riscatto e di crescita.

Lo spettacolo, a cura dell’Ass. Colle Ionci, AMRoC, ATA, LIBRazioni, è stato il preannuncio al Festival, come ci ricorda l’assessore Pietro Pazienza, il quale visibilmente entusiasta dell’atmosfera che si era venuta a creare, così commenta: «E se questo è l’inizio, figuriamoci che cosa potrà rappresentare il Festival». Ricordandoci inoltre che il primo ottobre è stata inaugurata la sede della Biblioteca Comunale a Nemi, che finora faceva riferimento alla sede centrale del SBCR a Genzano di Roma. Presente alla manifestazione anche l’architetto Giovanni Biallo, responsabile e curatore del Progetto del Festival delle Biblioteche. Presenze che rassicurano, che danno spessore e continuità a iniziative che acquistano e rilanciano in tutti i sensi la ragion d’esistere di un’istituzione importante e bella come quella del Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani.

 

Info: info@biblioup.it – 06 93956063 int. 18

www.BiblioUp.it

 

Maria Lanciotti


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy