Mercoledì , 12 Dicembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gianluca Moiser. Imitando Baudelaire...
Gianluca Moiser,
Gianluca Moiser, 'Spleen', 2015 
26 Luglio 2015
 

SPLEEN

di Charles Baudelaire

(da I fiori del male, 1857)

 

Quando, come un coperchio, il cielo basso e greve
schiaccia l’anima che geme nel suo tedio infinito,
e in un unico cerchio stringendo l’orizzonte
fa del giorno una tristezza più nera della notte;

 

   5  quando la terra si muta in un’umida segreta

dove, timido pipistrello, la Speranza
sbatte le ali contro i muri e batte con la testa
nel soffitto marcito;

 

quando le strisce immense della pioggia

 10  d’una vasta prigione sembrano le inferriate
e muto, ripugnante un popolo di ragni
dentro i nostri cervelli dispone le sue reti,

 

furiose a un tratto esplodono campane
e un urlo tremendo lanciano verso il cielo,

 15  così simile al gemere ostinato

d’anime senza pace né dimora.

 

Senza tamburi, senza musica, dei lunghi funerali
sfilano lentamente nel mio cuore: Speranza
piange disfatta e Angoscia, dispotica e sinistra,

 20  pianta sul mio cranio riverso la sua bandiera nera.

 

 

(in: C. Baudelaire, Poesie e prose, a cura di G. Raboni, Mondadori, Milano, 1973)


Articoli correlati

  Roberto De Devitiis e Gianluca Moiser. Tra i banchi un palcoscenico
  Sara Rudini, Gianluca Moiser: Dal carbone e dai cristalli
  Annagloria Del Piano. Eventi: Teglio Teatro Festival Valtellina 2010
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Scorre la parola del dio...
  Un progetto poesia con “Girasoli di mare” al “Donegani” di Sondrio
  Tresivio. La Madonna del soldato disperso
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. È carne la poesia...
  Vetrina/ Parvenze. Giuseppina Rando con Gianluca Moiser
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Niobe
  Gianluca Moiser. Alla madre di un eroe
  sbiZZa e MicrOrchestra presentano TINAMO all’Auditorium Morbegno
  Patrizia Garofalo e Gianluca Moiser. Buio di parole e nido di colore
  Gianluca Moiser: Guido Gozzano
  Patrizia Garofalo. Io sono anaffettivo
  “Teglio Teatro Festival Valtellina 2016”
  Caterina Falcone. Dal carbone e dai cristalli: Sara Rudini e Gianluca Moiser
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.3%
NO
 26.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy