Lunedì , 13 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Doriana Goracci. Storie dell’Italia di oggi
'Ma vai a spacciare!' 
25 Luglio 2008
 

Or-bene, il Consiglio dei ministri ha approvato la dichiarazione dello stato d'emergenza su tutto il territorio nazionale per «il persistente ed eccezionale afflusso di extracomunitari», mentre 8 milioni - di italiani - sono sulle strade in questo week-end, malgrado il costo del petrolio, verso il mare preferibilmente. Sono state cattive le condizioni al largo della Sicilia, ma con la calma delle acque, sono riprese non le partenze ma gli arrivi di immigrati clandestini a Lampedusa. È notizia di oggi, Venerdì 25 luglio, che una motovedetta della Capitaneria di porto ha soccorso a 6 miglia a sud della più grande delle isole Pelagie, una imbarcazione con 70 migranti a bordo, tutti uomini. A centinaia ne sono arrivati nei giorni scorsi ma sempre un numero infinitamente esiguo, dal momento che apprendo che il 63% dei clandestini arriva in aereo e solo il 10% via mare, che nel 2007, secondo il Viminale, sono stati in tutto 20.453 gli immigrati sbarcati sulle coste italiane, il 3% dei 650.000 immigrati.

 

Sono chiamati, nelle statistiche del Ministero degli interni, «overstayers», quelli che volano solo andata con un visto poi fatto scadere, e che poi vanno in cerca di lavoro nero, casa, amici e parenti. Lo conferma anche Laura Boldrini dell'Acnur, portavoce dell'Alto commissariato delle Nazioni:

«Solo il 10% degli irregolari arriva in italia via mare». E per uno straniero che arriva a Lampedusa il governo italiano chiede l'ingresso di altri 12 per motivi di lavoro. Così nel 2007, il Viminale ha disposto l'ingresso di 170.000 lavoratori e 80.000 stagionali, a fronte dei circa 20.000 sbarcati clandestinamente nel sud, perlopiù casi umanitari, guardati benevolmente dalla Libia.

 

Ma nella giornata del 24 luglio, oltre le nuove Leggi, è avvenuta anche un'improvvisa rivendicazione sulle “migrazioni” nell'Aula di Montecitorio, riguardo al bilancio interno: non trattava di migranti, ma di deputati. Gli stessi hanno bocciato tutti gli ordini del giorno di Rita Bernardini (foto) che chiedeva al collegio dei questori, di eliminare alcuni dei privilegi dei parlamentari in carica e non: abolire i biglietti per i treni Intercity, il rimborso delle spese aeree e i pedaggi autostradali per gli ex deputati, ad esempio. La Bernardini, chiedendo di mettere ai voti questi ordini del giorno ha eccitato l'ira di molti parlamentari, in particolare di quelli della Lega Nord. Durante l’intervento della stessa, un deputato le ha urlato: «Vai a spacciare!».

 

A tenere vivo il dibattito è stato poi Giachetti, deputato del Pd che ha aggiunto: «Voglio ricordare alla Bernardini che non c’era bisogno della delegazione dei Radicali per la discussione del bilancio della Camera». Al termine della discussione tutti gli odg presentati dalla Bernardini sono stati respinti, tra cui l'obbligo di documentare le spese del contributo forfettario assegnato a ogni deputato per il rapporto eletto-elettore e quello delle spese telefoniche e il taglio del contributo del rimborso per il trasporto da Fiumicino a Roma per i deputati che hanno diritto all’auto blu.

 

Per stemperare questi bruschi decolli e attracchi, arriva il XIII Rapporto sulle migrazioni 2007 dell'Ismu che rileva il “conveniente” aumento demografico ed effetto positivo del contributo migratorio alla crescita della popolazione complessiva del nostro paese. Già, come vivranno alla giornata, non è problema del Parlamento o delle Amministrazioni, loro “lottano” per ristabilire contatti diplomatici e amichevoli con la Libia ad esempio e con il disco verde per il ‘Lodo Alfano’, seguito dalla vicenda spagnola di assoluzione per Fininvest su Telecinco, garantito dall'alto della carica istituzionale, Silvio Berlusconi, sarà in Libia «per ottenere l’attuazione dell’accordo stabilito in dicembre dal ministro Amato, accordo che prevede il pattugliamento delle acque libiche con equipaggi misti e unità messe a disposizione dal nostro Paese». Maroni il 24 luglio ha detto: «Le navi sono già pronte, questo è l’unico modo per contenere gli sbarchi a Lampedusa. Serve l’accordo politico tra i due leader».

 

E di rimando Colui che volerà alto, sopra tutti, ha annunciato: «Stiamo lavorando intensamente e con la forte volontà di stipulare un patto di amicizia».

Il figlio del colonnello Gheddafi, Saif el Islam, ha tenuto a precisare che «nelle prossime settimane» sarebbe stato siglato un accordo del valore di «miliardi», che prevede anche la costruzione da parte italiana di una imponente autostrada costiera che dovrà attraversare l’intera Libia dall’Egitto alla Tunisia ed un vasto progetto di sminamento degli ordigni che, secondo Tripoli, sarebbero stati collocati dall’invasore italiano.

 

Le Grandi Opere proseguono all'Ombra delle Palme e della Pace, per la nostra sicurezza, contro queste masse di invasori.

 

Doriana Goracci

(da Newsletter Ecumenici, 25 luglio 2008)


Articoli correlati

  Guido Biancardi. La Gomorra carceraria
  Commemorazione di David Kato
  Carceri. Rita Bernardini: “Io sarò in Calabria e in Sicilia”
  Rita Bernardini. Proposte di legge per riforma giustizia e carceri
  Rita Bernardini. Indagata per i semini di giugno
  Associazione Coscioni. Finalmente la legge Welby – Mingroni!
  Rita Bernardini. A Regina Coeli con Marco Pannella e Roberto Giachetti
  Radicali Sondrio. Iniziativa dell'On. Rita Bernardini per la libertà di stampa
  Rita Bernardini. Messaggio alle associazioni promotrici della II Marcia per l'Amnistia, la Giustizia e la Libertà
  Garante detenuti Sondrio: “Basta con i bandi a vuoto”
  Rita Bernardini. “Processo breve”: l’ennesimo provvedimento ad personam per favorire Berlusconi
  L'On. Rita Bernardini, deputata radicale, in visita ispettiva al carcere di Sondrio
  Rita Bernardini. Certi Diritti: un programma impegnativo per il 2011. Aiutateci a realizzarlo!
  Rita Bernardini. #Sbanchiamoli: Fuori i partiti dalle banche!
  Ottenuta la pubblicazione dei dati sulle carceri
  Il razzismo ci rende insicuri. Assemblea pubblica a Roma, martedì 17 giugno
  Immigrazione. Regolarizzare lavoratori invisibili è una misura necessaria per il Welfare
  Alex Zanotelli. No al dilagante razzismo in Italia
  Renato Pierri. La sensibilità della maggioranza
  Ouattara Gaoussou. Quando gli immigrati chiedono legalità
  Respinti al mittente come pacchi senza valore. “L'ho deciso io!”
  Mao Valpiana. Un gravissimo atto di discriminazione contro i Rom a Verona
  Stato di emergenza nazionale? Una trovata autopromozionale che decreta il fallimento della legge Bossi-Fini
  La legge sulla sicurezza e i respingimenti in Libia interpellano la coscienza cristiana
  Vauro. Cittadinanza
  Chiavenna. Emergency: Programma Italia
  Immigrazione: problema o opportunità? Presentato il 4° Rapporto sull’immigrazione straniera nella provincia di Sondrio
  Romeno e donna straniera incinta ultime vittime della guerra all’immigrazione? Due interrogazioni
  “Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione”
  240 immigrati in sciopero della fame
  Claudia Moretti. Immigrazione. Carta di soggiorno per coniuge di cittadino Ue
  Immigrazione. Ferrero tiri fuori i denti invece di invocare la piazza
  Rita Bernardini. Sicurezza non vuol dire strage di diritto e democrazia
  Erveda Sansi. Noblesse
  Anagrafe eletti, Gomorra ad alta voce, Emma Bonino, Anna Politkovskaja...
  Mario Staderini. L’immigrazione è una risorsa
  Emmanuela Bertucci. Immigrazione e decreto flussi 2016
  Marco Di Lello. Immigrazione: “Strage figlia della legge, torni dalle ferie la coscienza dei parlamentari”
  Enrico Peyretti. Come la Germania anni ‘30
  Andrea Billau. A proposito di immigrazione (e di Antonio di Pietro)...
  Roberto Biscardini. Immigrazione: cominciamo a regolarizzare chi è costretto a lavorare in nero
  Elisa Merlo. Ama il prossimo tuo
  Martina Simonini. Vaccino antinfluenzale
  Valter Vecellio. Immigrati e nuove società: una ricchezza per tutti
  Gino Songini. Una Disneyland che ha per nome Italia
  Il Gruppo EveryOne sul programma Eurosur
  Emmanuela Bertucci. L’Italia si muove a passo di gambero
  Il kayak dei diritti umani di Georges Alexandre prosegue verso Bruxelles
  Immigrazione. Perché abolire i flussi
  Mario Staderini. Dalle pagine dell'Unità un appello al PD
  Immigrazione. No al reato di clandestinità e cittadinanza italiana in tempi certi
  Peppe Sini. Finisca la cecità, si salvino le vite
  Maria Lanciotti. Sulla Ciampino-Roma alcuni anni fa
  Linda Pasta. Basta con il tiro al piccione!
  Valter Vecellio. Decreto immigrazione. Scende in campo il Vaticano
  Annagloria Del Piano. L’altra faccia di una storia: l’emigrazione italiana
  Maria G. Di Rienzo. Sondaggi
  I lavoratori extracomunitari guadagnano meno dei colleghi italiani e comunitari
  Leonardo Antonio Mesa Suero e Linda Pasta. Il nero mare cosmico
  Chiara Moscatelli. Il “percorso” particolare dedicato alle migrazioni
  Piermario Puliti. Dalla parte dei clandestini
  Vittorio Giorgini. Nomadismo
  Migrare Vivere Convivere. A Sondrio dal 16 al 28 novembre
  L’Italia dei migranti
  Gruppo EveryOne. Brutalmente aggrediti due ragazzi romeni e l'intera famiglia
  “Opposizione Ombra”. Sul reato di immigrazione
  Immigrazione. Matrimoni simulati per ottenere permessi di soggiorno
  Linda Pasta. Raggiungere Lampedusa: ultimo atto!
  Immigrati e Salute. Identificare i clandestini negi ospedali pubblici?
  Nuova legge immigrazione. Le promesse o gli impegni del ministro Ferrero come con le droghe?
  “Famiglia Cristiana”. Il governo di don Rodrigo che proibisce i matrimoni
  BBC Afrique intervista Roberto Malini sulla visita del papa a Lampedusa
  Niccolò Bulanti. E ancora ci dividiamo...
  FAI. Una storia di Torino. Note a margine
  Fini e il diritto di asilo
  Immigrazione e integrazione
  Emma Bonino oggi a Milano sotto la Torre di Via Imbonati
  Dischi per l'estate
  Emir e Alban: «Lavoriamo onestamente e siamo rispettati»
  Se il burka è culturale
  Marco Staderini. La politica impari da Papa Francesco
  Immigrazione – ZeroRifiuti – Eutanasia: “Subito la discussione delle leggi di iniziativa popolare!”
  Espulsioni immigrati. “Le nuove norme italiane sono incompatibili con la Direttiva rimpatri”
  Attilio Doni. Ai cristiani che vogliono il crocifisso nelle aule scolastiche o sulla bandiera
  Rosangela Pesenti. Precipitare di comportamenti nella barbarie di un'indifferenza torva
  Mario Staderini. Stipendi parlamentari: la vera truffa è il finanziamento dei partiti
  Calderoli e i risparmi. Il fumo e l'arrosto. Diminuire lo stipendio ai parlamentari è il fumo, vediamo l'arrosto
  Costi della politica. Quando si vede il fuscello e non la trave
  Carlo Forin: Un’idea all’Italia per risalire
  Filippo Mancanelli. Perché abolire i BIM?
  Tremonti e le tasse. Come mettere le mani nelle tasche degli italiani
  Senato. La tenia partitocratrica. Quando una poltrona, anzi due, fanno l'unanimità
  Finanziaria. Passa ordine del giorno D'Elia e Pettinari sui costi della politica
  Enea Sansi. I comuni hanno bisogno di avvocati?
  Marco Cappato. Governo: proposte Dini-D’Amico buona base
  PierVincenzo Uleri. Abolire le Province? Come e perché?
  Sondrio Liberale: «Buona la proposta di soppressione dei BIM»
  Politica, quanto ci costi
  Giovanni Bettini. Apriamo una discussione su tutta la marmellata istituzionale
  Consulenze. Non è questo il problema, ma la lottizzazione partitocratica
  Enti locali. Alla giusta denuncia di Pietro Ichino va aggiunto il malcostume degli straordinari
  Tasse, Province e un “sensuale” Berlusconi
  Costi della politica. Fassino si dimetta da deputato
  Pier Paolo Segneri. Combattiamo gli sprechi e aboliamo le Comunità montane
  Gino Songini. E non mi si venga a dire che non ci sono soldi
  Costi della politica. «I conti di Formigoni non convincono, si faccia commissione di indagine»
  Primo Mastrantoni. Calderoli e i risparmi. Il fumo e l'arrosto
  'L GAZETIN con TELLUSfolio lancia la proposta di aggregazione dei Comuni sotto i 5.000 abitanti
  Carlo Forin. Lèggere una società che precipita
  BIM. Sondrio Liberale ne propone la soppressione
  Carlo Forin. Aboliamo le province!
  Comunità montane: ecco i costi della "politica". Diminuire le spese, come dice Draghi
  Marco Beltrandi. “Approfittiamo della crisi anche per modernizzare l’Italia”
  Valter Vecellio. L’interrogazione: 34mila enti che non dovrebbero esistere
  Un roveto burocratico inutile e deleterio
  Abolire le Comunità montane? Sì, ma figurarsi se Lorsignori ce lo lasceranno fare!
  Primo Mastrantoni. Riforme istituzionali. Diminuire i parlamentari e aumentare i consiglieri?
  Comunità montane e nuove province
  Costi della politica. I conti non tornano
  Abolire gli enti inutili; il loro emblema sono le Province!
  Primo Mastrantoni. Province. Non dovevano essere abolite?
  Abolizione Comunità montane. Lettera di Enrico Iemboli a Sergio D'Elia
  “Libero”, campagna per l'abolizione delle Province. Aderiamo all'appello
  Francesco Pullia. Province: abolirle, mantenerle o rivedere l’intero assetto amministrativo statale? Discutiamone
  CCCVa. La montagna italiana manifesta a Roma il 24 ottobre
  Paolo Grifagni. Abolire le Comunità montane?
  Gaspare Serra. Aboliamo le province!
  Abolire le Comunità montane, aggregare e fondere i Comuni. Nuovo sondaggio di Tellusfolio
  Piero Cappelli: Soldi, potere e arroganza. Le nefandezze dei partiti italiani.
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy