Giovedì , 07 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Il trattato del Quirinale
26 Aprile 2022
 

Il trattato del Quirinale esce rafforzato dalla vittoria elettorale di Macron. Ricordate?

Venne così chiamato Il trattato del Quirinale (in francese traité du Quirinal), formalmente trattato tra la Repubblica Italiana e la Repubblica francese per una cooperazione bilaterale rafforzata, è un trattato tra Italia e Francia che mira a fornire un quadro stabile e formalizzato per la cooperazione nelle relazioni tra i due Paesi. 

È stato definito come una sorta di equivalente del trattato dell'Eliseo e del trattato di Aquisgrana, che invece regolano la cooperazione franco-tedesca. È stato firmato nel Palazzo del Quirinale a Roma il 26 novembre 2021 dal Presidente francese Emmanuel Macron e dal Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi.

La narrativa giornalistica riconosce che l’Europa viene rinforzata dalla sconfitta della sovranista Le Pen nelle elezioni nazionali francesi di ieri, ma non mette in luce bene il fatto che Olaf Scholtz non ha dato armi all’Ucraina piegandosi alle esigenze degli imprenditori tedeschi che fanno affari con la Russia, né che molti vecchi partigiani italiani sono rimasti orfani del comunismo del 1956 d’Ungheria ed hanno fatto dichiarazioni sghembe di pacifismo inerme, arrendevole a Putin.

Ovvero, il patto firmato a novembre tra Italia e Francia prende vigore. Bisogna rinforzarlo ancora.

Il nostro Parlamento fece disfare le valige a Mattarella, pronto ad andare in pensione. Noi ora dovremmo invitare Draghi a desistere dall’idea di terminare la sua vicenda politica a breve perché c’è il buio dopo di lui a fine legislatura. Come Mattarella sa riconoscere bene il 25 aprile di Bella Ciao, così Draghi rinforzi la nostra liberazione da ogni sovranismo e tenga duro sia sul price cup al gas sia con l’appoggio a Zelensky.

Vedo sereno l’orizzonte. 

 

Carlo Forin


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy