Mercoledì , 08 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Appello per la vita del poeta palestinese Ashraf Fayadh  
Condannato a morte in Arabia Saudita
22 Novembre 2015
 

All’attenzione di:

- Re Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd

- Ban Ki-moon, United Nations Secretary-General

- Zeid Ra’ad Al Hussein, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani

- David Kaye, Special Rapporteur dell’Onu per la libertà di espressione

- Nils Muižnieks, Commissario per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa

- Parlamento europeo

- Commissione europea

- Società civile internazionale

 

Genova/Riyad, 22 novembre 2015

 

EveryOne Group, i 100 Thousand Poets for Change, i Poeti per la Pace rivolgono un appello urgente a Sua Eccellenza re Salmān, sovrano dell’Arabia Saudita, alle Nazioni Unite, alle istituzioni dell’Unione europea e alla società civile mondiale per la vita del poeta Ashraf Fayadh.

Il poeta e artista di origine palestinese è stato arrestato nel 2013 e condannato per il contenuto delle sue poesie, ritenuto blasfemo dalla magistratura religiosa. Una prima sentenza lo aveva condannato a quattro anni di detenzione e una punizione corporale, mentre in appello è stato recentemente condannato a morte. Ashraf Fayadh è un poeta che onora la cultura e la civiltà dell’Arabia Saudita e le sue poesie ispirano i lettori a riflettere sui temi legati allo spirito. Chiediamo al sovrano dell’Arabia Saudita di salvare la vita e di garantire la libertà al poeta, con un atto di misericordia degno della grande cultura del Paese, che ha avuto nella sua storia grandi poeti, alcuni dei quali capaci di ispirare importanti cambiamenti nella società, anche attraverso versi satirici. Contemporaneamente, chiediamo alle Nazioni Unite, alle Istituzioni dell’Unione europea e alla società civile di sostenere quest’appello, impegnandosi affinché un poeta non debba perdere la vita a causa della sua arte e della sua ispirazione, visto che è proprio l’arte il motore civile che consente alle società di progredire verso la pace e il benessere di tutti i cittadini.

Salviamo la vita del poeta palestinese Ashraf Fayadh per difendere il ruolo della cultura, del pensiero e dell’arte nel nostro mondo travagliato da tanti conflitti e da tante ingiustizie. 

 

I promotori dell’appello:

Roberto Malini, Poeta Laureato e difensore dei diritti umani, presidente di EveryOne Group, membro dei 100 Thousand Poets for Change e dei Poeti per la Pace

Dario Picciau, Artista Laureato e difensore dei diritti umani, presidente di EveryOne Group, membro dei 100 Thousand Poets for Change e dei Poeti per la Pace

Glenys Robinson, difensore dei diritti umani, presidente di EveryOne Group, membro dei 100 Thousand Poets for Change e dei Poeti per la Pace

Michael Rothenberg, poeta e difensore dei diritti umani, fondatore dei 100 Thousand Poets for Change

Terri Carrion, poeta e difensore dei diritti umani, fondatore dei 100 Thousand Poets for Change

Steed Gamero, poeta e difensore dei diritti umani, membro di EveryOne Group, membro dei 100 Thousand Poets for Change e dei Poeti per la Pace

Fabio Patronelli, artista e difensore dei diritti umani, membro di EveryOne Group, membro dei 100 Thousand Poets for Change e dei Poeti per la Pace


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy