Sabato , 25 Giugno 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
«Liberazione» aderisce al 12 maggio dei radicali a piazza Navona 
La manifestazione laica in opposizione al "Family Day"
02 Maggio 2007
 

Ci sono almeno cento temi sui quali i dissensi tra questo giornale e il partito radicale, e Marco Pannella, sono immensi e inconciliabili. Soprattutto i temi dell'economia, della politica estera, delle relazioni tra nord e sud del mondo, del liberismo, della globalizzazione. Però ce ne sono anche due o tre sui quali non abbiamo difficoltà a riconoscere il ruolo importantissimo svolto, in questi decenni, dal partito radicale e dai suoi leader. Per esempio il “garantismo”, i diritti individuali, la laicità (anzi: il laicismo per usare un termine considerato, in Vaticano, una specie di insulto). Per questo Liberazione ha deciso di aderire alla manifestazione organizzata dal partito radicale a piazza Navona, il 12 maggio prossimo, in coincidenza con il “family day”, cioè la manifestazione indetta da settori del mondo politico cattolico contro i “Di.co”.

Noi pensiamo che i “Di.co” siano una legge molto moderatamente a favore della legalizzazione della convivenza tra coppie non sposate, di qualunque sesso. Non abbiamo un grande amore per i “Di.co”, ci pare un disegno di legge assai prudente, molto al disotto dello standard medio delle leggi che vigono nel resto del Continente. Però, almeno, scardina il principio del matrimonio come unica base della civiltà e ostacola l'idea che la discriminazione delle coppie gay sia garanzia di “ordine e moralità”. Noi consideriamo quel principio e quella idea non solo una cosa sbagliata, ma anche un'infamia, perché si basano sul desiderio di persecuzione del diverso e sull'esaltazione di una struttura patriarcale e familistica della società.

Perciò il 12 maggio - trentatreesimo anniversario del referendum sul divorzio che segnò la sconfitta dei clericali - saremo in piazza Navona coi radicali e invitiamo i nostri lettori a venire con noi.

 

(da Liberazione, 01/05/0207)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.0%
NO
 25.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy