Martedì , 16 Gennaio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
In libreria/ Nicoletta Corsalini. “Girasoli di mare” di Patrizia Garofalo
P. Garofalo,
P. Garofalo, 'Alba' (Morbegno, 2016) 
04 Febbraio 2017
 

La raccolta poetica Girasoli di mare di Patrizia Garofalo è monotematica, infatti, in quasi tutti i testi che la compongono è presente (o sottinteso) il tema della migrazione del nuovo millennio, col suo fardello pieno di dolore e incertezze. La poetessa lo affronta con sensibilità d’animo e partecipazione civile, portando all’attenzione del lettore il dramma di un’umanità allo sbaraglio, costretta a lasciare Paesi martoriati dalla guerra – in cui la «terra è impastata più di morti che di vivi» (p. 29) – per cercarne altri nei quali non si rischia ogni giorno di perdere la vita.

In alcune poesie si avverte sia il senso di solitudine, misto a tanta nostalgia, che invade i migranti quando si incamminano verso un imprevedibile futuro sia la disperazione per il distacco dai luoghi, dalle cose e persone amate. E, nonostante siano consapevoli dei pericoli a cui vanno incontro, attraversano il mare. Ne solcano le acque con scafi, barche e gommoni, fatiscenti per raggiungere «una terra promessa» (p. 11), dove la parola pace possa acquistare un senso. Troppo spesso però, ricorda con amarezza l’Autrice, molti non raggiungono la riva, poiché il mare diventa una trappola mortale che «si tinge di mattanza» (p. 57) e come un sudario si stende sui loro corpi inghiottiti dalle onde, rubandogli gli ultimi respiri.

Le sue parole più volte si colorano del rosso del fuoco e del sangue e più volte si riversano sul foglio brucianti, salate, accusatrici, piene di sdegno per l’indifferenza del mondo di fronte al dramma di tanti innocenti in fuga dagli orrori della guerra. E in un contesto così amaro per Patrizia Garofalo non c’è posto per «declinare sentimenti d’amore» (p. 29), perché perfino «la parola svelata/ anche quella di Dio» (p. 49) sembra perdersi in un arido “deserto”. Può solo denunciare questa grande tragedia umana affinché non si dimentichi e non cada preda del silenzio e del disinteresse.

In Girasoli di mare i versi sono liberi. Composti da parole scelte con cura e parsimonia, incisive e crude, evocano «immagini dure, forti» – come sottolinea Eugenio Rebecchi nell’Introduzione –, che descrivono la drammaticità della migrazione contemporanea.

 

Nicoletta Corsalini

(da Literary, n. 10/2016)

 

 

Patrizia Garofalo, Girasoli di Mare

Blu di Prussia, 2016, pp. 64, € 10,00

(La raccolta è in vendita anche presso

LABOS Editrice in Morbegno, Via Fontana, 11)


Articoli correlati

  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Il tempo deserto del tuo cuore...
  A Patrizia
  In libreria/ Flavio Ermini. Una poesia aperta all’accoglienza e alla speranza
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Lontana l’ultima nota...
  Tellusfolio 2018: abbonarsi... ricordando Patrizia
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Come l’arancia...
  Poesia d'autore/ Emily Dickinson. 323
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Radici di vene...
  In libreria/ Patrizia Garofalo. “Geometria della rosa” di Giuseppina Rando
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. A forma di monile...
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Il silenzio a lungo trattenuto...
  Poesia d'autore/ Emily Dickinson. 838
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. A volo d’antilope...
  In libreria/ Stefano Valentini. “Girasoli di Mare” di Patrizia Garofalo
  Patrizia Garofalo
  Roberto Malini. La vita è… una giornata fra poeti
  Pina Rando. A Patrizia
  Vetrina/ Ambra Rizzati. A Patrizia Garofalo
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 63.2%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 35.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy